Voto a Mercogliano, la denuncia di Sampietro

Voto a Mercogliano, la denuncia di Sampietro
Il candidato sindaco del “Patto per Mercogliano”, Nicola Sampietro, denuncia la situazione che si sta vivendo in città per l’accaparramento di voti a tutti i costi da parte dell’amministrazione uscente. «Sono molto amareggiato – afferma – dalle notizie che sto apprendendo in questi giorni e che non …

Voto a Mercogliano, la denuncia di Sampietro

Il candidato sindaco del “Patto per Mercogliano”, Nicola Sampietro, denuncia la situazione che si sta vivendo in città per l’accaparramento di voti a tutti i costi da parte dell’amministrazione uscente. «Sono molto amareggiato – afferma – dalle notizie che sto apprendendo in questi giorni e che non sono certo un bel viatico per la trasparenza e la correttezza di questa competizione. Da più parti mi giunge voce che alcuni amministratori si stanno adoperando per trasferire a Mercogliano la loro residenza o quella di amici e parenti, cercando di racimolare quanti più voti è possibile. In un caso che mi è stato raccontato, addirittura, è stata verificata e registrata la residenza di un gruppo di persone in un edificio ancora in costruzione. Questa circostanza è emblematica di quella che si sta dimostrando la strategia dell’amministrazione uscente che continua ad approfittare del ruolo che ancora occupa. Ma non è tutto. Si parla di un pre-bando per l’assegnazione di alloggi popolari, la cui costruzione non è neanche iniziata. Anche in questo caso, dunque, è evidente come chi ha intrapreso l’iniziativa stia promettendo l’impossibile, continuando ad assumere atteggiamenti ai limiti del lecito. Un modo per tentare di acquisire nuovi consensi, cooptando la buona fede delle persone e speculando sui loro bisogni». A questi si aggiungono anche altri casi che Nicola Sampietro denuncia con forza: «E’ sotto gli occhi di tutti che si stia facendo passare per pubblicità istituzionale una vera e propria campagna elettorale, fatta di tabelloni, manifesti e video che, neanche a dirlo, proprio in questo periodo, osannano l’attività amministrativa della maggioranza consiliare uscente. Vedere queste immagini che inviano messaggi con chiari riferimenti a nomi e liste elettorali è una presa in giro. Peraltro, pagata con i soldi dei contribuenti. Come sempre al danno si aggiunge anche la beffa. E’ questo un altro aspetto di una cattiva amministrazione che gestisce la cosa pubblica da dieci anni ma lo fa solo per interessi e fini di parte». Infine le assunzioni e le consulenze al Comune di Mercogliano: «Un altro metodo – conclude il candidato a sindaco del “Patto per Mercogliano” utilizzato dall’attuale maggioranza per aggirare le regole si è concretizzato con la trasformazione di fantomatiche consulenze in contratti a tempo indeterminato. Andando, tra l’altro, ad appesantire la pianta organica in Aree, Settori e ruoli sbagliati, trascurando così le reali esigenze per il buon funzionamento della struttura tecnica-amministrativa dell’ente».

Ultimi Articoli

Top News

Vaccino, Noja: “Garantire precedenza alle persone fragili”

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le Raccomandazioni per l’individuazione delle priorità della fase 2” della vaccinazione anticovid, “pubblicate lo scorso 8 febbraio sono gravemente inadeguate”, “tra le persone estremamente vulnerabili con diritto di precedenza non sono incluse tantissime malattie rare gravi e con comorbilità severissime. Ci sono tanti malati che vivono da un anno nella paura e […]

[…]

Top News

Covid, nel 2020 crisi senza precedenti per il mercato del lavoro

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Una crisi “senza precedenti” per l’occupazione nel 2020. A fotografarla è il Rapporto sull’Occupazione realizzato da ministero del Lavoro, Istat, Inps, Inail e Anpal.“Le categorie più colpite dall’emergenza sanitaria sono quelle che già erano contraddistinte da condizioni di svantaggio; si tratta in particolare delle donne, dei giovani e degli stranieri che sono […]

[…]

Top News

A febbraio aumenta la fiducia dei consumatori e delle imprese

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A febbraio 2021 l’Istat stima un aumento sia dell’indice del clima di fiducia dei consumatori (da 100,7 a 101,4) sia dell’indice composito del clima di fiducia delle imprese (da 88,3 a 93,2). Con riferimento alle componenti dell’indice di fiducia dei consumatori, il clima economico e quello futuro sono in aumento (da 83,4 […]

[…]

Top News

“Soft Power”, un libro sull’arte della diplomazia culturale

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ uscito in libreria il volume “Soft Power e l’arte della diplomazia culturale”, opera dell’imprenditore ed esperto di relazioni istituzionali Gaetano Castellini Curiel. Nel volume dell’Editoriale Le Lettere, Castellini traccia il percorso evolutivo della diplomazia culturale nell’ambito delle politiche di Soft Power, ricostruendo come gli Stati abbiano utilizzato lo scambio di idee, […]

[…]

Top News

Parmigiano Reggiano, nel 2020 +7.9% vendite in Italia, +10.7% all’estero

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il 2020 è stato un anno record per la produzione della DOP Parmigiano Reggiano che cresce complessivamente dell’4,9% rispetto all’anno precedente. I 3,94 milioni di forme (circa 160 mila tonnellate) prodotte nel 2020 rappresentano il livello più elevato nella storia del Parmigiano Reggiano. Un giro d’affari al consumo pari a 2,35 miliardi […]

[…]