“Patto per Mercogliano”,ufficializzati i componenti della lista

“Patto per Mercogliano”,ufficializzati i componenti della lista
Oggi, nella sede del comitato elettorale della lista “Patto per Mercogliano” di viale San Modestino, si è svolta una conferenza stampa per l’ufficializzazione dei nomi dei componenti e la presentazione di un candidato che ha scelto di impegnarsi nella compagine guidata da Nicola Sampietro. Si tratta…

“Patto per Mercogliano”,ufficializzati i componenti della lista

Oggi, nella sede del comitato elettorale della lista “Patto per Mercogliano” di viale San Modestino, si è svolta una conferenza stampa per l’ufficializzazione dei nomi dei componenti e la presentazione di un candidato che ha scelto di impegnarsi nella compagine guidata da Nicola Sampietro. Si tratta di Alessandro Graziano, giovane ambientalista e già referente del partito dei Verdi a Mercogliano. L’incontro è stato convocato per chiarire scelte e decisioni e spiegare le motivazioni che hanno spinto i candidati a mettersi a servizio dei propri concittadini con una squadra che punta ad amministrare la città nell’interesse della comunità e non del singolo. Questi i nomi dei candidati: Barbato Marco Simon Dario, Barbieri Ernesto, Borghese Riccardo, Antonio Buonaiuto, Calvanese Angelo, Cece Filomena, Crisci Anna, D’Alessio Vittorio, Di Risi Teodolinda, Graziano Alessandro, Iandolo Ciro, Iannaccone Antonio, Iovine Berardino, Ippolito Gianluca, Mannese Sonia, Marinelli Ranieri, Matarazzo Carmine, Pescatore Carmelina, Silvestro Sabato, Ziccardi Antonio. Sampietro: «La lista civica “Patto per Mercogliano” è composta da persone di diversa estrazione politica. L’elemento fondante della coalizione è la condivisione di un progetto funzionale allo sviluppo sociale, economico e culturale della nostra comunità che, riteniamo, sia in grado di garantire ai nostri concittadini degli standard più elevati di qualità della vita. Ciò che ci accomuna è, in definitiva, la concezione della politica come servizio e la consapevolezza che essa può risolversi in uno sterile esercizio del potere se non si innescano tutti quei meccanismi necessari a consentire, favorire e stimolare la partecipazione attiva della comunità. La concreta realizzazione di qualsiasi progetto politico non può, infatti, prescindere da una fattiva collaborazione di ciascun cittadino. Siamo consapevoli delle sfide e delle difficoltà connesse al ruolo di amministratori di un ente comunale e delle responsabilità richieste nel gestire, con dovuta parsimonia, le risorse della collettività. Riteniamo, tuttavia, di essere pienamente in grado di assolvere tali compiti e ci impegnamo ad improntare il nostro operato ai principi di trasparenza e di lealtà nei confronti degli elettori. Il nostro programma elettorale si può sintetizzare in cinque linee d’azione: razionalizzare l’organizzazione della struttura amministrativa comunale; assicurare una migliore qualità della vita attraverso una corretta gestione del ciclo dei rifiuti, una viabilità più fluida e uno sviluppo urbano maggiormente in sintonia con le esigenze di tutela ambientale; favorire lo sviluppo economico mediante la valorizzazione delle vocazioni presenti e promuovendo la nascita di associazioni tra le imprese e i commercianti operanti sul territorio; produrre servizi in grado di ridurre il disagio sociale, tutelando i giovani, le famiglie e potenziando le forme di aggregazione finalizzate ad attività culturali e sportive; e, infine, garantire una maggiore sicurezza con iniziative concrete e in collaborazione con le forze dell’ordine. In base a queste direttrici abbiamo redatto un piano amministrativo che sicuramente prevede iniziative caratterizzanti e progetti innovativi che contribuiranno a far voltare pagina alla nostra amata Mercogliano». Graziano: «Ho deciso di scendere in campo per la mia città perché da sempre mi interesso delle problematiche, soprattutto ambientali, che si registrano a Mercogliano. La scelta sulla compagine con la quale candidarmi è stata molto semplice, in quanto condivido in pieno le idee e le proposte programmatiche del “Patto” che si ispirano alla gestione sana e trasparente della cosa pubblica. Sono convinto che solo lavorando all’interno di questa lista civica sarà possibile portare avanti un progetto ecosostenibile di sviluppo socio-economico. La mia sensibilità verso le questioni e le emergenze ambientali, infatti, ben si sposa con quella che la nostra lista considera solo una bozza del programma elettorale. Linee guida che costituiscono soltanto una sorta di cantiere ancora aperto, nel quale tutti possono portare proposte e idee, arricchendo la nostra visione della realtà locale con situazioni specifiche e cercando nuove soluzioni a quelli che sono i problemi della vita quotidiana. Il mio impegno, insieme a quello degli altri giovani candidati della squadra, sarà proprio rivolto all’interazione con i nostri concittadini. Prendendo da ognuno uno spunto diverso per favorire una maggiore e reale partecipazione democratica alla vita pubblica. Nessuna cosa astratta ma fatti concreti che sicuramente andranno nella direzione di migliorare la qualità della vita dei Mercoglianesi». In occasione della conferenza stampa, inoltre, la lista civica “Patto per Mercogliano” ha presentato una delle sue molteplici iniziative. Si tratta dell’apertura dei “Cantieri delle Idee”, accennata già dal candidato Alessandro Graziano durante l’incontro con la stampa. Un modo per mettersi in contatto in maniera diretta con i cittadini e raccogliere quelle che sono le loro proposte, i loro spunti su questioni da risolvere o, semplicemente, le segnalazioni su cosa non va a Mercogliano. Questa attività si svolgerà attraverso incontri nelle sedi dei comitati elettorali di via Nazionale Torrette (all’interno della stazione di servizio Esso) e viale San Modestino (palazzo Irpinia Salus) e nei gazebo itineranti che saranno allestiti di volta in volta in città. Sarà inoltre possibile mettersi in contatto con “Patto per Mercogliano” connettendosi al sito internet HYPERLINK “http://www.pattopermercogliano.org/”www.pattopermercogliano.org, dove è stata configurata una sezione dedicata alla raccolta delle idee dei cittadini.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, De Luca “Da lunedì chiudiamo le scuole in Campania”

26 Febbraio 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS). “Vi comunico che da lunedì chiudiamo tutte le scuole”. Lo ha annunciato il Presidente della Campania Vincenzo De Luca nel corso della consueta diretta social del venerdì pomeriggio. “Abbiamo registrato in queste ore – spiega il governatore – in particolare nelle scuole di Napoli, la presenza della variante inglese. Non credo dobbiamo aspettare […]

[…]

Top News

Ue, Draghi “Autonomia e coordinamento per la difesa”

26 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Si è concluso il Consiglio Europeo che si è svolto in videoconferenza. Stamani il premier Mario Draghi, secondo quanto si apprende, è intervenuto nella sessione “Sicurezza e Difesa” sottolineando l’importanza dell’autonomia strategica dell’Unione europea in un quadro di complementarietà con la NATO e di coordinamento con gli Stati Uniti. Per il presidente […]

[…]

Top News

Gse, Vetrò “Saremo protagonisti della transizione ecologica”

26 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quello che il GSE può fare è candidarsi come attore principale nella gestione dei questi fondi” del Recovery “che riguardano la transizione ecologica. Noi già gestiamo delle cifre molto significative, circa 16 miliardi di euro l’anno, ed è un mestiere che oggettivamente abbiamo dimostrato di saper fare. Nell’ambito di quelle che saranno […]

[…]