Mercogliano, Scibelli: Carullo a stretto contatto con cittadini

Mercogliano, Scibelli: Carullo a stretto contatto con cittadini
“Sono per un’azione amministrativa a stretto contatto con la comunità, Torrette ha bisogno di avvertire concretamente la vicinanza dell’amministrazione comunale, pertanto bisogna agire verso la delocalizzazione degli uffici comunali a Via Nazionale e propongo la convocazione di consigli comunali pre…

Mercogliano, Scibelli: Carullo a stretto contatto con cittadini

“Sono per un’azione amministrativa a stretto contatto con la comunità, Torrette ha bisogno di avvertire concretamente la vicinanza dell’amministrazione comunale, pertanto bisogna agire verso la delocalizzazione degli uffici comunali a Via Nazionale e propongo la convocazione di consigli comunali presso il centro sociale “P. Campanello” ogni volta in cui all’ordine del giorno ci sono punti riguardanti Torrette” – lo afferma Michele Scibelli segretario di noi sud e new entry nella lista Mercogliano 2010. “La comunità – aggiunge – deve essere coinvolta nei processi e nella vita amministrativa di Mercogliano, bisogna agire concretamente al fine di soddisfare le esigenze degli abitanti di Via Nazionale; la politica locale ha il dovere morale di porsi quale interlocutore privilegiato dei cittadini, una politica che riesca davvero ad instaurare quel rapporto umano che oggi manca; con Carullo sindaco penso che la concretezza che predico da mesi possa diventare l’ingrediente principale di un’azione amministrativa che veda come protagonisti le nuove generazioni. Mi impegno affinché qualsiasi problematica di Via Nazionale venga discussa nel civico consesso appositamente convocato a Torrette e che quindi consenta agevolmente la partecipazione della comunità; inoltre la duplicazione di alcuni uffici comunali a Via Nazionale è un atto doveroso e sintomatico di un’amministrazione che – conclude Scibelli – vuole rappresentare e garantire la sua presenza su tutto il territorio mercoglianese”.

Ultimi Articoli

Top News

Immigrazione, arrestato trafficante di esseri umani

8 Marzo 2021 0
CROTONE (ITALPRESS) – Arrestato presso il Cara di Isola di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone, un trafficante di esseri umani. Gli agenti della Squadra mobile di Siracusa, insieme ai colleghi della Calabria, su delega della Procura Distrettuale Antimafia di Catania, hanno eseguito un fermo di indiziato di delitto nei confronti di Sabir Abdalla Ahmed, […]

[…]

Top News

Donne, Casellati “Emancipazione a rischio, si passi da quote a merito”

8 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non vorrei più onorare la Festa dell’8 Marzo perchè significherebbe che la parità è finalmente raggiunta”. Lo dice in un’intervista al quotidiano Il Messaggero il presidente del Senato Elisabetta Casellati.“L’8 marzo ci ricorda che il percorso dell’emancipazione femminile è una sfida ancora aperta, da vincere sul piano della cultura, ancor prima che […]

[…]

Top News

Terrorismo, fermato a Bari algerino appartenente a Isis

8 Marzo 2021 0
BARI (ITALPRESS) – La Polizia di Stato di Bari ha notificato ad un cittadino algerino, di 36 anni, un provvedimento di fermo di indiziato di delitto, disposto dalla locale Procura – Dda per il reato di partecipazione ad organizzazione terroristica.Lo straniero, secondo quanto accertato dagli investigatori del Servizio per il Contrasto dell’Estremismo e del Terrorismo […]

[…]

Top News

Doppio Insigne e Osimhen, Napoli-Bologna 3-1

7 Marzo 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – La seconda doppietta stagionale di Lorenzo Insigne e il ritorno al gol di Osimhen sono i tratti distintivi della vittoria per 3-1 del Napoli sul Bologna. Dopo il mezzo passo falso contro il Sassuolo, con ingenuità finale di Manolas, la squadra di Gattuso torna a vincere e si porta a quota 47 […]

[…]

Top News

Samp-Cagliari finisce pari, Nainggolan sigla il 2-2 al 96′

7 Marzo 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – Il Cagliari si fa rimontare dalla Sampdoria, da 1-0 a 1-2, ma Nainggolan salva i sardi a un secondo dal termine: finisce 2-2. Gli ospiti fanno la partita, si rendono pericolosi, segnano con Joao Pedro e si difendono a dovere. Poi l’uno-due con la prima rete in Italia di Bereszynski e la […]

[…]