Mercogliano, i Pensionati per l’Italia puntano su Anzalone

Mercogliano, i Pensionati per l’Italia puntano su Anzalone
I “Pensionati per l’Italia” sono presenti anche a Mercogliano con propri rappresentanti nella lista “Mercogliano Centro Sinistra Mongillo Sindaco”. “Pensionati per l’Italia” hanno inserito in questa lista, che vuole rappresentare la voglia di rinnovamento e di speranza di tanti cittadini di Mercogl…

Mercogliano, i Pensionati per l’Italia puntano su Anzalone

I “Pensionati per l’Italia” sono presenti anche a Mercogliano con propri rappresentanti nella lista “Mercogliano Centro Sinistra Mongillo Sindaco”. “Pensionati per l’Italia” hanno inserito in questa lista, che vuole rappresentare la voglia di rinnovamento e di speranza di tanti cittadini di Mercogliano, il proprio Segretario Regionale, Pasquale Anzalone, proprio per sottolineare l’importanza della competizione elettorale che si annuncia difficile ed alla quale i “Pensionati per l’Italia” hanno ritenuto di dare il proprio contributo. “Mercogliano ha bisogno di un’amministrazione viva, dinamica – afferma il direttivo del partito – non ripiegata su se stessa e non incline alle logiche del piccolo campanile, ma capace di guardare avanti e porre in campo forti politiche sociali, in grado di dare speranze ai nostri giovani e certezze per gli anziani e per le fasce sociali più deboli di Mercogliano. Rimettere in moto l’economia cittadina, creare opportunità di lavoro, anche attraverso politiche tese ad attirare sul territorio comunale nuove attività produttive, forti politiche di contrasto alla disoccupazione dilagante: un comune, in sintesi, che sappia valorizzare il presente e progettare il futuro. Una particolare attenzione è indispensabile verso i pensionati, i disoccupati, le famiglie e tutte le fasce deboli della città di Mercogliano. Certo, i problemi di varia natura con i quali la futura amministrazione comunale di Mercogliano dovrà confrontarsi sono molteplici e complessi ed è proprio per questo che è necessario avere una visione manageriale della cosa pubblica e abbandonare le logiche di una politica raffazzonata, al di fuori della realtà e del contesto sociale di Mercogliano”. Il partito “Pensionati per l’Italia” è con la lista del “Centro-sinistra” per rimarcare chiaramente la propria netta e chiara scelta di campo ritenendo che “in questo particolare momento che vive il Paese sia necessario avere il coraggio civico e morale di alzare la testa e rivendicare con orgoglio la forza delle democrazia, della partecipazione, contro ogni abuso e sopraffazione”. I “Pensionati per l’Italia” sono con il “Centro-sinistra” per convinzione, “ritenendo che il rispetto dei diritti democratici debba essere alla base di qualsiasi azione politica ed ecco perché la collocazione dei “Pensionati per l’Italia” non può che essere, a Mercogliano con la lista “Centro-sinistra” e dovunque a fianco di chi lotta per i diritti dei pensionati, dei lavoratori e di tutti i cittadini, proprio per la realizzazione di una società più giusta, più equa, proiettata al benessere collettivo e non all’egoismo del singolo”.

Ultimi Articoli

Top News

Santo Ficili country manager Stellantis in Italia

2 Marzo 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Santo Ficili è stato nominato con effetto immediato Country Manager di Stellantis in Italia. Ficili riporta direttamente a Maxime Picat, Region Chief Operating Officer Enlarged Europe di Stellantis.Ficili, classe 1966, è entrato in Fiat nel 1987 dopo 3 anni di Scuola aziendale Lancia. All’interno del gruppo è andato a ricoprire posizioni di […]

[…]

Top News

Recovery, Gentiloni “Possibile che il 13% arrivi già prima dell’estate”

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La prima parte dei fondi per il Recovery Plan arriverà prima dell’estate. Il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, è ottimista sui tempi di arrivo dei primi finanziamenti europei. “In queste settimane si sta discutendo sui piani nazionali: ciascun paese presenta le proprie proposte per attingere alla quota prestabilita delle risorse europee, il […]

[…]

Top News

In arrivo il nuovo Dpcm, il Governo incontra gli Enti locali

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Si è svolto un incontro in videoconferenza tra Governo ed enti locali in vista del varo del nuovo Dpcm sulle misure anti-Covid. Presenti a Palazzo Chigi il ministro per gli Affari Regionali Mariastella Gelmini, il ministro della Salute Roberto Speranza e il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. All’incontro hanno preso parte anche il […]

[…]