Mercogliano, Ferraro: allarme sicurezza edifici scolastici

Mercogliano, Ferraro: allarme sicurezza edifici scolastici
Il capogruppo consiliare del Pd di Mercogliano, Pasquale Ferraro, avverte che a seguito del rapporto della Protezione civile sulla vulnerabilità degli edifici pubblici, effettuato nel 2000, risulta che tutti gli edifici pubblici di Mercogliano sono in una fascia di rischio medio-alta. Già da tempo l…

Mercogliano, Ferraro: allarme sicurezza edifici scolastici

Il capogruppo consiliare del Pd di Mercogliano, Pasquale Ferraro, avverte che a seguito del rapporto della Protezione civile sulla vulnerabilità degli edifici pubblici, effettuato nel 2000, risulta che tutti gli edifici pubblici di Mercogliano sono in una fascia di rischio medio-alta. Già da tempo la minoranza in più occasioni aveva chiesto all’amministrazione Saccardo di provvedere alla programmazione di nuovi edifici scolastici, ma l’amministrazione aveva assicurato che le scuole ed edifici pubblici rispettavano le norme antisismiche,. Il rapporto della protezione civile sembra ora sconfessare le affermazioni dell’amministrazioneee, ma continua Ferraro che l’opposizione quando ha cercato di rendere pubblica la situazione è stata accusata di strumentalizzare le paure della collettività, ma le cose stanno in altro modo secondo Ferraro, l’ediliziscolasticaca risale agli anni 60 e in tutto questo tempo non si è riusciti ad avere un piano di programmazione di opere pubbliche che contemplasse nuovi edifici scolastici. Tuttavia il capogruppo assicura che la questione diverrà argomento di battaglia politica nella prossima campagna elettorale per le amministrative 2010, per che le strutture che ci sono attualmente sono fatiscenti e insicure e bisogna mettere a disposizione delle nuove generazioni strutture sicure ed attrezzate. Concludendo Ferraro afferma che l’attuale maggioranza di fronte a tale scacco dovrebbe in coerenza almeno far dimettere i due assessori Gesualdo e Pagano.

Ultimi Articoli

Top News

Santo Ficili country manager Stellantis in Italia

2 Marzo 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Santo Ficili è stato nominato con effetto immediato Country Manager di Stellantis in Italia. Ficili riporta direttamente a Maxime Picat, Region Chief Operating Officer Enlarged Europe di Stellantis.Ficili, classe 1966, è entrato in Fiat nel 1987 dopo 3 anni di Scuola aziendale Lancia. All’interno del gruppo è andato a ricoprire posizioni di […]

[…]

Top News

Recovery, Gentiloni “Possibile che il 13% arrivi già prima dell’estate”

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La prima parte dei fondi per il Recovery Plan arriverà prima dell’estate. Il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, è ottimista sui tempi di arrivo dei primi finanziamenti europei. “In queste settimane si sta discutendo sui piani nazionali: ciascun paese presenta le proprie proposte per attingere alla quota prestabilita delle risorse europee, il […]

[…]

Top News

In arrivo il nuovo Dpcm, il Governo incontra gli Enti locali

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Si è svolto un incontro in videoconferenza tra Governo ed enti locali in vista del varo del nuovo Dpcm sulle misure anti-Covid. Presenti a Palazzo Chigi il ministro per gli Affari Regionali Mariastella Gelmini, il ministro della Salute Roberto Speranza e il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. All’incontro hanno preso parte anche il […]

[…]