Lioni ricorda le vittime del sisma del 1980 e Zamberletti: sabato la visita di Borrelli

Sabato 23 novembre, alle ore 10.30, in occasione del 39° anniversario del terremoto dell’Irpinia, la Presidenza del Consiglio regionale della Campania e la Protezione civile regionale promuovono a Lioni, comune tra i più colpiti del cratere, l’incontro dal titolo “Non solo emergenze. La Protezione civile oggi tra rischi, prevenzione e volontariato”.

Il dibattito, presso la sala consiliare del Comune di Lioni, sarà occasione per ricordare il tragico sisma del 1980 e il moto di solidarietà che innescò, e per fare un punto sul sistema di Protezione civile in Campania e nel Paese alla presenza del Capo della Protezione civile nazionale Angelo Borrelli.

“Rifletteremo insieme su un territorio a crescente rischio idrogeologico e ricorderemo l’on. Giuseppe Zamberletti, commissario straordinario per il terremoto dell’Irpinia e padre della Protezione civile, scomparso lo scorso gennaio”, dichiara la presidente del Consiglio regionale Rosetta D’Amelio.

Dopo i saluti istituzionali di Yuri Gioino (sindaco di Lioni) e Michele Di Sapio (presidente Forum Giovani Lioni), introduce i lavori Roberta Santaniello (delegata Protezione civile del presidente della Giunta regionale/presidente del Comitato ricostruzione Sisma ’80).

Intervengono: Michele Figliulo (già sindaco di Valva), Italo Giulivo (direttore generale Protezione civile Campania), Maurizio Petracca (presidente VIII commissione Consiglio regionale Campania), Fulvio Bonavitacola (vicepresidente Regione Campania). Conclusioni affidate ad Angelo Borrelli e Rosetta D’Amelio.

Ultimi Articoli