“Noi-Protagonisti del territorio”: c’è il via libera del Comune di Guardia dei Lombardi

Impresa, startup e artigianato. Il Comune di Guardia Lombardi ha accolto il Bando Benessere Giovani Organizziamoci, indetto il 15.12.2016 dalla Regione Campania a valere sui fondi Fse Por Campania 2014-2020, presentando la proposta “Noi – Protagonisti del Territorio”.

Il progetto è stato valutato positivamente dalla Commissione ed è rivolto a giovani tra i 16 ed i 35 anni (inoccupati, studenti, disoccupati, neet) residenti a Guardia Lombardi e nei Comuni limitrofi. La presentazione dell’iniziativa si terrà nel a Guardia Lombardi, venerdì 17 maggio, alle ore 17.00 nella sala consiliare. A spiegare il progetto il sindaco Antonio Gentile, l’assessore comunale alla Cultura, Elvira Di Pietro. E i vari partner.

Il fulcro delle azioni sono l’artigianato e l’innovazione”, dice il sindaco Antonio Gentile. “Attraverso le attività di formazione, e grazie ad aziende del legno e della ceramica presenti dell’area, ragazze e ragazzi di queste zone potranno usufruire di una bellissima opportunità per approcciarsi al mondo del lavoro”, aggiunge il primo cittadino.

Soddisfatta anche l’assessore alla Cultura, Elvira Di Pietro, che spiega: “Con il progetto e la collaborazione dei privati offriamo una visione moderna degli antichi mestieri. Nei nostri territori possono coabitare le tradizioni e l’innovazione”.

“Noi-Protagonisti del territorio” intende implementare uno spazio multifunzionale con attività finalizzate a promuovere la crescita personale e l’integrazione dei giovani e il rafforzamento di competenze trasversali, attraverso laboratori polivalenti locali dedicati alla aggregazione giovanile ed all’inclusione attiva, volti a sostenerne la creatività e la valorizzazione degli stessi, finalizzati anche alle attività di informazione e di orientamento ed al sostegno alla costituzione di nuove associazioni e start-up giovanili.

Il progetto è promosso dal Comune di Guardia Lombardi, in partenariato con l’Associazione Giovanile I Giovani di Guardia, La Piramide – Coop. Sociale Onlus, Lucignolo – Ceramiche Artistiche Goleto (Soc. Coop. di produzione e Lavoro Srl), Ente di Formazione – Mobilità Hirpinia Labor, Divisione Energie Rinnovabili – Società Cooperativa, Quattro S Infissi in Legno. E’ finanziato dalla Regione Campania con il POR FSE 2014/2020.

 

Ultimi Articoli

Attualità in Irpinia

Covid, 14 positivi in Irpinia: 3 a Solofra

28 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 505 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 14 persone: 1, residente nel comune di Avellino;2, residenti nel comune di Baiano;1, residente nel comune di Bisaccia;1, residente nel comune di […]

Top News

Fieracavalli 2021, a Verona doppio weekend di passione equestre

28 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Fieracavalli al galoppo verso la 123^ edizione. Il più importante salone internazionale dedicato al mondo equestre torna in presenza a Veronafiere, con un nuovo format su due fine settimana consecutivi di novembre: da giovedì 4 a domenica 7 e da venerdì 12 a domenica 14.In fiera saranno presenti 3.000 cavalli di 60 […]

[…]

Top News

Ddl Zan, Renzi “Disastro politico per totale incapacità del Pd”

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sul DDL Zan si è consumato un disastro politico, gestito con totale incapacità dal PD di Enrico Letta, che prima ha fatto un’apertura in TV e poi ha deciso di andare al muro contro muro, giocando una partita ideologica sulla pelle delle persone. E naturalmente perdendola, come era chiaro per tutti quelli […]

[…]

Top News

Ddl Zan, Letta “Rottura a tutto campo con Italia Viva e Forza Italia”

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ieri si è sancita una rottura, anche di fiducia, a tutto campo, con Italia Viva. Ma il ragionamento riguarda anche la parte che ha votato contro” il ddl Zan. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, ai microfoni di Radio Immagina.“Forza Italia è nel Partito Popolare Europeo o sta con […]

[…]

Top News

Gruppo Cap, i depuratori pubblici saranno trasformati in bioraffinerie

28 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Trasformare i depuratori pubblici esistenti in bioraffinerie. E’ questo il piano con il quale il Gruppo Cap, gestore del servizio idrico integrato della Città Metropolitana di Milano, si è presentato alla 25esima edizione di Ecomondo, l’evento di riferimento per la transizione energetica in programma alla Fiera di Rimini. Dalla linearità alla circolarità, […]

[…]