Noi per Grottolella: “L’Avanzo di bilancio per completare il campo sportivo”

Ieri si è svolto il consiglio comunale al comune di Grottolella, diversi i tremi trattati dal bilancio consuntivo, al regolamento per l’Affidamento degli impianti sportivi, al caso migranti.

“Per il nostro gruppo  la messa in funzione del campo sportivo rappresenta una priorità, occorre fare tutto il possibile per garantire l’apertura della struttura a settembre. Come gruppo proponiamo di utilizzare una parte dell’avanzo di bilancio per completare la struttura, inoltre proponiamo che una parte delle risorse e quindi del ricavato delle sagre venga destinato agli ultimi lavori da effettuare al campo sportivo, e quindi occorre coinvolgere tutti i soggetti presenti sul territorio attraverso una programmazione seria,  il nostro lavoro svolto nella commissione Statuto e Regolamenti è stato finalizzato alla apertura di tutti gli impianti sportivi, dando priorità al campo sportivo visto la presenza sul territorio comunale di diverse associazioni sportive. Per mettere in funzione le strutture sportive, a nostro avviso, è fondamentale, fin dalla stesura del regolamento, rendere appetibili i nostri impianti sportivi, consentendo ai nostri giovani la piena fruizione di detti impianti. In merito alla questione migranti, occorre stare attenti e monitorare la situazione in ogni momento, noi siamo per l’integrazione di queste persone, ma ci vogliono tutti i controlli soprattutto quelli sanitari per evitare ogni sorta di pericolo”- è quanto in sintesi affermato dal consigliere comunale di opposizione Vincenzo Spagnuolo.

“Come gruppo di opposizione siamo per l’integrazione e l’accoglienza dei migranti, ma crediamo che le 50 persone presenti sul territorio comunale siano davvero troppe, occorre chiedere un incontro con sua Eccellenza il Prefetto di Avellino, anche perché occorre evitare ogni possibile problema sia di ordine pubblico che di salute pubblica, anche perché se il numero di migranti dovesse aumentare sarebbe poi difficile prevedere un valide programma di integrazione. Quanto al bilancio consuntivo, votiamo con convinzione no, visto che la gestione da parte dell’amministrazione non è stata  limpida e ne trasparente, e non ci è dato sapere in che modo sarà destinato l’avanzo di bilancio. La diffida che il comune di Grottolella ha ricevuto dalla Prefettura di Avellino per i ritardi accumulati nella redazione e nella approvazione del bilancio previsionale e di quello consuntivo, rappresenta l’ennesima bruttissima figura annoverata da questa amministrazione assente e latitante  sui veri problemi del paese. Come gruppo di minoranza non mettiamo solo in risalto le cose che non vanno, ma cerchiamo ogni giorno di contribuire al miglioramento soprattutto culturale del nostro amato paese.”- è quanto affermato in sintesi dal consigliere Marco Grossi capogruppo di Minoranza Noi per Grottolella.

Ultimi Articoli

Top News

Figc, Gravina deposita candidatura “Il mio 4-3-3 per il rilancio”

9 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Gabriele Gravina ha depositato questa mattina la candidatura alla presidenza della Federcalcio. Il numero uno uscente, in carica da fine 2018 e a caccia del secondo mandato, ha ricevuto il sostegno ufficiale di Serie A, Serie B, Lega Pro, Assoallenatori e Assocalciatori per il suo programma di 128 pagine dal titolo “La […]

[…]

Top News

Covid, Speranza “Per alcuni mesi sarà ancora dura”

9 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “I vaccini sono la luce, la svolta che apre un’altra fase, ma la verità è semplice. Per avere un impatto il vaccino ha bisogno di mesi e dobbiamo resistere, la battaglia è ancora dura. Dopo sei settimane l’indice rt è scattato sopra 1….La seconda ondata non è mai finita davvero. Adesso c’è […]

[…]

Top News

Vaccino, in Italia oltre 413 mila somministrazioni

8 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Tocca quota 413.121 il numero delle vaccinazioni somministrate a oggi, secondo i dati sulla piattaforma dedicata e fermi alle 10 di questa mattina. Vaccino inoculato a 259.913 donne e 159.208 uomini. Come sempre il maggiore numero dei destinatari è rappresentato da operatori sanitari (346.092), personale non sanitario (42.691) e ospiti delle strutture […]

[…]

Top News

Altro caso di coronavirus alla Juve, positivo De Ligt

8 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Ancora un caso di coronavirus alla Juventus. Dopo Alex Sandro e Cuadrado, è la volta di Matthijs De Ligt, che salterà dunque la gara di domenica contro il Sassuolo. “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore […]

[…]