Grottaminarda, randagismo: la Lila in allerta

Grottaminarda, randagismo: la Lila in allerta
Brutto periodo questo per gli animali che spesso vengono abbandonati perché diventano un incomodo ostacolo alle vacanze. nelle settimane scorse nella cittadina dell’Ufita vi era stato un anomalo incremento del randagismo dei cani che spesso sostavano in piazza XVI marzo i volontari della Lila allert…

Grottaminarda, randagismo: la Lila in allerta

Brutto periodo questo per gli animali che spesso vengono abbandonati perché diventano un incomodo ostacolo alle vacanze. nelle settimane scorse nella cittadina dell’Ufita vi era stato un anomalo incremento del randagismo dei cani che spesso sostavano in piazza XVI marzo i volontari della Lila allertati dal fenomeno hanno cominciato a controllare il territorio e ieri sono stati scoperti due foggiani che si prestavano ad abbandonare un cane sull’autostrada per Benevento. I due sono stati denunciati ai Carabinieri da un rappresentante della lega a difesa degli animali che li ha colti in flagranza di reato. Niente di nuovo purtroppo sul fronte della riduzione del randagismo in città, ma la sezione ufitana della Lila si sta muovendo per conoscere quali e quanti sono i canili in Irpinia e come vengono gestiti, intanto si aspetta che la nuova amministrazione possa porre rimedio in breve tempo al fenomeno che desta non poche preoccupazioni alla popolazione.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]