Grottaminarda, nuove regole nelle scuole contro l’influenza

Grottaminarda, nuove regole nelle scuole contro l’influenza
Per affrontare l’influenza A-H1N1 anche Grottaminarda si prepara. Nella scuola elementare è stato diffuso fra i genitori e il personale scolastico un documento informativo contenente le norme da applicare. In particolare viene consigliato ai bambini di contare fino a 20 mentre si lavano le mani; evi…

Grottaminarda, nuove regole nelle scuole contro l’influenza

Per affrontare l’influenza A-H1N1 anche Grottaminarda si prepara. Nella scuola elementare è stato diffuso fra i genitori e il personale scolastico un documento informativo contenente le norme da applicare. In particolare viene consigliato ai bambini di contare fino a 20 mentre si lavano le mani; evitare il contatto con le persone malate; evitare il più possibile folle e raduni di massa; proibire a scuola feste di compleanno; mantenere pulite e disinfettate le superfici; mandare al bagno alunni per piccoli gruppi e far scaricare l’acqua nel water; usare disinfettante idoneo nelle vaschette dei bagni; porre il distributore di sapone liquido e i rotoloni di carta in tutti i bagni, sollecitando i bambini ad utilizzarli; è fondamentale coprire tosse e starnuti con un fazzoletto di carta, che deve essere gettato subito; se non si hanno salviette è meglio usare l’incavo del gomito e poi lavarsi; essere molto diligenti nel proibire gli sputi, spetto utilizzati dai bambini come gioco; porre molta attenzione alla mensa scolastica e durante la merenda, affinchè non avvenga scambio di cibo ed utilizzo delle stesse posate; il personale, ove richiesto, deve sempre adoperare guanti a perdere; sarebbe opportuno utilizzare e far utilizzare salviette disinfettate; evitare assembramenti all’entrata e all’uscita della scuola; evitare effusioni di qualunque genere, anche un semplice saluto in occasione di ricorrenza. Nel documento vengono spiegati i sintomi dell’influenza: vomito, febbre, forti dolori gastrointestinali, con problemi anche al tratto respiratorio. Anche gli altri istituti scolastici non sottovalutano il problema.

Ultimi Articoli

Attualità

Vaccini, da domani è open day per la terza dose

17 Novembre 2021 0

L’Asl di Avellino rende noto che da domani, giovedì 18 novembre, sarà possibile accedere ai Centri vaccinali attivi, senza prenotazione, per la somministrazione della terza dose addizionale per i soggetti trapiantati e immunocompromessi e della terza dose «booster» per tutti i […]

Calcio Avellino

Avellino, alchimia tattica per un rientro eccellente

17 Novembre 2021 0

di Dino Manganiello Sembra che il camaleonte sia di moda. In tv imperversa grazie alle pubblicità: è il protagonista di quella dei Sofficini (ha pure un nome, Carletto), dello switch Hd Mediaset, ed anche degli […]

Attualità

Covid in Irpinia: 27 positivi. Altri 6 ad Avellino

17 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 651 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 27 persone: 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; 1, residente del comune di Altavilla Irpina; 6, residenti nel comune di […]

Atripalda

Atripalda: chiede soldi per la ricerca ma è una truffa, denunciata

17 Novembre 2021 0

I carabinieri della Stazione di Atripalda hanno denunciato una donna della provincia di Salerno, ritenuta responsabile del reato di “Esercizio molesto dell’accattonaggio”. Si tratta di una 40enne, già nota alle Forze dell’Ordine, sorpresa dai Carabinieri nei pressi […]

Altavilla Irpina

Covid, 16 positivi ad Avellino. Preoccupa ancora Cervinara

16 Novembre 2021 0

Percentuale di positività ancora alta in Irpinia. 5,7% nella giornata di oggi. L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 764 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 44 persone: – 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina;– […]