Grottaminarda, Cgil spinge per il reddito di cittadinanza

Grottaminarda, Cgil spinge per il reddito di cittadinanza
Il sezione Cgil Ufita è pronta a dare battaglia e voce a decine di “invisibili” e dimenticati dalle amministrazioni sul terreno reddito di cittadinanza. Questa volta i cosiddetti “invisibili” si sono riuniti e hanno dato un volto alle loro aspettative nella sede Cgil, in una riunione che ha raccolto…

Grottaminarda, Cgil spinge per il reddito di cittadinanza

Il sezione Cgil Ufita è pronta a dare battaglia e voce a decine di “invisibili” e dimenticati dalle amministrazioni sul terreno reddito di cittadinanza. Questa volta i cosiddetti “invisibili” si sono riuniti e hanno dato un volto alle loro aspettative nella sede Cgil, in una riunione che ha raccolto le tante testimonianze di chi non c’è la fa ad arrivare a fine mese e nonostante ciò, le amministrazioni non hanno ancora provveduto a erogare loro il reddito di cittadinanza. Cosi come sottolineato da Giovanni Villani della Cgil locale, l’intenzione è stata quella di confrontarsi con queste persone per iniziare a discutere di questo problema del territorio. Al momento continua Villani, sono circa 1600 le domande dei cittadini che hanno presentato la richiesta per il reddito di cittadinanza ma la politica non fa attenzione a queste emergenze nonostante i richiami dei sindacati e i sindaci si sono limitati ad erogare qualche centinaio di euro solo a pochi. Quello che vuole realizzare il sindacato è sollecitare i Comuni a programmare vere e serie politiche di solidarietà sociale, al posto di ottimizzare le spese aumentando i costi dei servizi sociali. Concludendo Villani sottolinea che il reddito di cittadinanza è una miseria, ma è indispensabile, anche se si dice certo che i bambini, di queste famiglie di nuovi poveri, per il momento la pizza la possono vedere solo in cartolina.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]