Eventi a Lapio dall’8 al 27 dicembre con “It’s Christmas”

Un Natale che si prospetta ricco di novità, quello a Lapio, grazie a “IT’S CHRISTMAS”, il format ideato dall’amministrazione comunale lapiana volto a svelare il fascino del Borgo di Lapio in tutte le sue sfaccettature, e che vede l’inaugurazione l’8 dicembre con “Luci su Lapio” per poi proseguire il 16 dicembre con il “Treno di Natale” – il treno storicodella tratta Avellino-Rocchetta – che fa tappa a Lapio per una giornata speciale dedicata ai bambini e alla musica della Nuova Compagnia di Canto Popolare. Le sorprese continuano durante tutto il mese di dicembre: il 23 dicembre con “Christmas Carol” e il 27 dicembre con il “Laboratorio di Cucina Natalizia”. Un ciclo di eventi, che nel periodo più bello dell’anno, svela le angolazioni più affascinanti del borgo di Lapio che a Natale si veste di magia tra folklore, arte e gastronomia, fiore all’occhiello di un luogo a forte vocazione agricola che detiene lo status di Città del Vino – con i pregiati Fiano di Avellino Docg e Taurasi Docg -e allo stesso tempo di Città dell’Olio e Città del Miele.

È all’interno del cortile di Palazzo Filangieri, antico palazzo nobiliare, che avrà luogo “Luci su Lapio”, l’8 dicembre alle ore 18:00, uno spettacolo di luci e musica che coinvolgerà i visitatori. Immancabile la presenza di eccellenze gastronomiche irpine che potranno essere degustate proprio nelle sale adiacenti al cortile del Palazzo Filangieri. A seguire l’accensione delle Luci Artistiche nel Borgo e, grande novità quest’anno,l’illuminazione del Ponte Principe. In piazza S. Antonio l’accensione dell’albero e lo spettacolo musicale a cura di “Italian Gospel Voices”. Dopo il momento musicale, è prevista lavisita dei Presepi storici nelle Chiese di Lapio, opere ottocentesche di straordinaria bellezza. Infine, un momento dedicato alle eccellenze enologiche di Lapio, nel Palazzo Filangieri, il Wine Xmas per celebrare le due Docg che ospita il borgo: Fiano di Avellino Docg e Taurasi Docg.

Grande Fermento il 16 dicembre per “Il Treno di Natale” – il treno storicodella tratta Avellino/Rocchetta – progetto di rivalutazione del territorio promosso dalla Regione Campania, Ferrovie dello Stato e Fondazione FS Italiane, che fa tappa a Lapio per una giornata speciale dedicata ai bambini e alla musica della Nuova Compagnia di Canto Popolare. Il treno turistico partirà alle 10:30 da Benevento con fermata alle 11:30 ad Avellino e arrivo alle 12:30 a Lapio cona bordo un presidio Unicef che si occuperà di raccogliere le donazioni con il progetto “Adotta una Pigotta a Natale”. Il tragitto sarà allietato dallo spettacolo a cura della Compagnia Teatrale “Clan H”. A stupire ulteriormente i bambini ilbenvenuto alla stazione di Lapio di Babbo Natale. La giornata prosegue a Lapio alle ore 13,00 per il pranzo facoltativo e su prenotazione, presso i ristoranti del Borgo. Alle ore 15,30 lo spettacolo teatrale per bambini e consegna delle letterine a Babbo Natale. A seguire ilTour guidato nel centro storico per la visita ai presepi ottocenteschi e un momento dedicato al Wine Tasting. Alle ore 18,00 in Piazza Filangieri il Concerto della “Nuova Compagnia di Canto Popolare”. Per concludere nel modo migliore la giornata alle ore 20,30 è prevista una passeggiata collettiva al Ponte Principe illuminato, prima del rientro.

Il 23 dicembre “Christmas Carol” alle ore 18,30 in Piazza Filangieri, si parte con uno spettacolo a cura del laboratorio Teatrale di Lapio “Suoni e parole di Natale” da autori vari; a seguireDegustazione dei vini DOCG e prodotti locali nel cortile del Palazzo Filangieri.

Il 27 dicembre “Laboratorio di Cucina Natalizia” alle ore 16,00: i bambini si cimenteranno nell’arte del Panettone e a seguire una tombolata conviviale.

Ultimi Articoli

Top News

Green Pass, Toti “Giusto manifestare, no bloccare chi vuole lavorare”

18 Ottobre 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – “Ho parlato con il Ministro dell’Interno, con il prefetto e il questore di Genova oggi. Il punto è che le proteste sono assolutamente legittime, ma la maggioranza del Paese si è espressa chiaramente a favore di un’Italia che riparte. E non sarebbe tollerabile allora che i porti diventassero la frontiera ostaggio di […]

[…]

Top News

Badosa e Norrie conquistano l’edizione 2021 di Indian Wells

18 Ottobre 2021 0
INDIAN WELLS (USA) (ITALPRESS) – Paula Badosa è la prima spagnola a mettere la firma sul “BNP Paribas Open”, settimo Wta 1000stagionale (combined con un Atp Masters 1000 maschile) dotato diun montepremi di 8.761.725 dollari che si è disputato sulcemento californiano dell’Indian Wells Tennis Garden. In una delle partite di singolare femminile più intense e […]

[…]

Top News

Quarto acuto di fila della Juve, battuta 1-0 la Roma

17 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ha battuto la Roma per 1-0 all’Allianz Stadium. Per i bianconeri si è trattato della decima vittoria in undici apparizioni contro i capitolini da quando si gioca allo Stadium e quello di oggi è stato anche il quinto successo di fila per la Juventus tra campionato (4) e Champions League […]

[…]

Top News

Napoli a punteggio pieno, Osimhen piega il Torino

17 Ottobre 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Vittoria sudata per il Napoli, che supera nel finale un ottimo Torino grazie al gol del “solito” Osimhen, cancellando il terzo rigore sbagliato in stagione da Insigne e rimanendo a punteggio pieno dopo otto gare. La prima occasione del match arriva al 10′ ed è per Osimhen, che riceve palla da Di […]

[…]

Top News

Inaugurato Vinitaly Special Edition, settore guarda al post-pandemia

17 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Un’annata speciale quella del 2021 per il vino e un Vinitaly altrettanto speciale, in attesa della 54ma edizione di aprile 2022, già sold-out. Ma guai a pensare che si tratti di una manifestazione sottotono o minore, come dimostra la presenza all’inaugurazione del ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, e del presidente della […]

[…]

Top News

Dell’Aquila “Piedi per terra, ora penso al Mondiale”

17 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Quando ho capito che potevo vincere l’oro? L’ho realizzato subito, anche se la mia faccia incredula alla fine dell’incontro non lo dimostrava”. Vito Dell’Aquila è entrato nella storia del taekwondo italiano conquistando il primo oro azzurro in questa disciplina alle Olimpiadi di Tokyo2020. Un successo straordinario:”Lo sognavo da tanto tempo e ci […]

[…]