Cervinara, Ragucci presenta il suo centro destra allargato

Cervinara, Ragucci presenta il suo centro destra allargato
In prossimità delle amministrative che si terranno a Cervinara, a fronte di un centro sinistra che stenta a realizzare le giuste alleanze, il Pdl sembra avere le idee chiare, questo è quanto si evince dalle dichiarazioni ddelonsigliere Pdl Giuseppe Ragucci, sulle evoluzioni delle trattative le allea…

Cervinara, Ragucci presenta il suo centro destra allargato

In prossimità delle amministrative che si terranno a Cervinara, a fronte di un centro sinistra che stenta a realizzare le giuste alleanze, il Pdl sembra avere le idee chiare, questo è quanto si evince dalle dichiarazioni ddelonsigliere Pdl Giuseppe Ragucci, sulle evoluzioni delle trattative le alleanze. Pare infatti che a Cervinara Mpa e Udeur abbiano già raggiunto l’intesa con il Pdl e i Verdi cominciano ad ammiccare all’alleanza dei partiti del centrodestra. Per il Pdl restada ssciogliere ancora il dubbio con l’Udc anche se Ragucci ritiene che per l’ideologia del partito di Casini concludere l’alleanza è un passo fondamentale anche a livello locale. Sul candidato a sindaco molte sono le ipotesi plausibili e lo stesso Ragucci si dice disponibile a correre per la carica di primo cittadino, ma rimette la decisione all’intera coalizione che si realizzerà. In merito alla situazione incerta del centro sinistra Ragucci afferma di non interessarsi a ciò che accade all’altro schieramentoma auspica una tornata elettorale con un confronto solo con due schieramenti.

Ultimi Articoli

Altavilla Irpina

Campagna vaccinale, proseguono gli Open Day in Irpinia

20 Novembre 2021 0

Continua la Campagna Vaccinale anti-covid dell’Asl di Avellino. È possibile accedere ai Centri vaccinali attivi, senza prenotazione, per la somministrazione della terza “dose addizionale” per i soggetti trapiantati e immunocompromessi e della terza “dose booster” […]

Atripalda

Covid, altra vittima in Irpinia

20 Novembre 2021 0

Altra vittima del Coronavirus in Irpinia. È deceduta questa mattina, nell’Unità operativa Covid di Malattie Infettive dell’Azienda ospedaliera Moscati, una paziente di 90 anni di Atripalda (Av), ricoverata dal 15 novembre scorso.