Avella, lunedì al Comune discussione sui debiti fuori bilancio

Avella, lunedì al Comune discussione sui debiti fuori bilancio
Al prossimo consiglio comunale di lunedì ci sarà sul tavolo di discussione la questione dei debiti fuori bilancio. Tuttavia non sono escluse interrogazioni in merito ai lavori in corso come ad esempio quelli del parcheggio Brodolini. A riguardo il Sindaco ha precisato che per avere una riduzione del…

Avella, lunedì al Comune discussione sui debiti fuori bilancio

Al prossimo consiglio comunale di lunedì ci sarà sul tavolo di discussione la questione dei debiti fuori bilancio. Tuttavia non sono escluse interrogazioni in merito ai lavori in corso come ad esempio quelli del parcheggio Brodolini. A riguardo il Sindaco ha precisato che per avere una riduzione del traffico veicolare ed evitare ingorghi è essenziale l’abbattimento del muro . Ma sul fronte dell’opposizione si registra la posizione di Antonio Longobardi il quale afferma di essere ancora in attesa degli atti per effettuare le valutazioni del caso. L’ex-assessore Silvio Sepe, invece, nutre dubbi sulla convocazione del consiglio sottolineando che secondo lui potrebbe essere una manovra per non far presentare qualcuno in aula consiliare, sottolineando la singolarità di una convocazione in orario serale durante la stagione invernale. Sepe conclude sperando che si tratti effettivamente di una fatto straordinario.

Ultimi Articoli

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]