Ariano, Maraia:strade rurali dissestate soldi pubblici sprecati

Ariano, Maraia:strade rurali dissestate soldi pubblici sprecati
Una dura denuncia dell’ex-segretario Prc sui lavori di ripristino della arterie di collegamento delle aree rurali con il centro cittadino. In una lettera al primo cittadino di Ariano, l’ambientalista parte da una emergenza recente, quella dei cittadini di contrada Acquasalza rimasti completamente is…

Ariano, Maraia:strade rurali dissestate soldi pubblici sprecati

Una dura denuncia dell’ex-segretario Prc sui lavori di ripristino della arterie di collegamento delle aree rurali con il centro cittadino. In una lettera al primo cittadino di Ariano, l’ambientalista parte da una emergenza recente, quella dei cittadini di contrada Acquasalza rimasti completamente isolati a causa del dissesto della strada comunale che collega la contrada con il centro cittadino, per evidenziare che i lavori di rifacimento attuati dal comune tramite le imprese edili locali non sono sati eseguiti a regola d’arte secondo la sua tesi probabilmente perché non sono stati adoperati materiali idonei. L’attivista ambientalista rincara la dose affermando che quanto attuato nella contrada in questione è una pratica comune a tutti gli interventi effettuati nelle strade di collegamento del territorio arianese negli ultimi anni con un evidente spreco di danaro pubblico. Maraia nella missiva chiede al sindaco di accertare tramite perizie tecniche se i lavori di risistemazione delle strade rurali dissestate siano stati eseguiti con materiali idonei e secondo le norme vigenti e di accertare se quanto esposto nei verbali dei collaudi tecnici corrisponde a verità. Visto che negli ultimi periodi sono numerose le segnalazioni dei cittadini le opposizioni hanno chiesto una seduta consiliare per discutere proprio sul punto della stato di disseto delle strade.

Ultimi Articoli

Top News

M5S “Rousseau contraria a nuovo progetto, grave ingerenza”

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il nuovo progetto politico è pronto per essere sottoposto al vaglio degli iscritti, che rimangono gli unici sovrani della vita futura del Movimento.L’associazione Rousseau ha mostrato evidente contrarietà a questo progetto politico, tanto da provare a frapporre ostacoli a questo nuovo percorso costituente, impedendo agli iscritti di votare e, quindi, di partecipare […]

[…]

Top News

Alarm Phone “Barca naufraga nel Mediterraneo, un morto e 23 dispersi”

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Altre morti alle frontiere UE. Delle 66 persone che ci hanno chiamato questa mattina solo 42 sono sopravvissute, una è morta e 23 sono i dispersi”. Lo denuncia su Twitter Alarm Phone. “Abbiamo perso il contatto alle 08.12. Non abbiamo più parole per denunciare le uccisioni del regime di frontiera #AbolishBorders”, prosegue […]

[…]

Top News

Vaccino, in Italia oltre 24 milioni di somministrazioni

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono oltre 24 milioni i vaccini somministrati ad oggi in Italia, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute. Il vaccino è stato inoculato a 13.582.900 donne e 10.471.100 uomini. Sono 7.401.862 le persone a cui è già stata somministrata la prima e la seconda dose. Il maggior numero dei destinatari è […]

[…]

Top News

Covid, Di Maio “Alleggerire le misure per attrarre turisti in Italia”

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Oggi a Bruxelles, al Consiglio Affari Esteri, ho ribadito ai miei colleghi europei che abbiamo bisogno di un’Europa compatta, decisa, con una visione chiara. Lavoriamo su un doppio fronte, da una parte è necessario tutelare la salute dei cittadini e per questo il 21 maggio abbiamo organizzato a Roma il Global Health […]

[…]

Top News

Violenza di genere, Cartabia “Lavorare per estirpare male sociale”

10 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Desta crescente preoccupazione” la violenza di genere: a dirlo il ministro della Giustizia Marta Cartabia nel suo messaggio alla “Conferenza nazionale sul ruolo delle università nel contrario alla violenza di genere” promossa dalla Rete Accademica UN.I.RE.. Soprattutto dopo la pandemia, che ha peggiorato la situazione, “come denota l’aumento delle denunce di maltrattamenti […]

[…]