Forum e Informagiovani, Tirri: nati per rappresentare Altavilla

Forum e Informagiovani, Tirri: nati per rappresentare Altavilla
Antonio Tirri, responsabile del Servizio Informagiovani di Altavilla e membro del direttivo del Forum dei Giovani commenta così le affermazioni del Consigliere Comunale Gianluca Camerlengo: “Il Forum e l’Informagiovani di Altavilla Irpina sono nati con l’obiettivo di offrire una serie di servizi all…

Forum e Informagiovani, Tirri: nati per rappresentare Altavilla

Antonio Tirri, responsabile del Servizio Informagiovani di Altavilla e membro del direttivo del Forum dei Giovani commenta così le affermazioni del Consigliere Comunale Gianluca Camerlengo: “Il Forum e l’Informagiovani di Altavilla Irpina sono nati con l’obiettivo di offrire una serie di servizi alla comunità altavillese, educare alla cittadinanza attiva e diffondere in maniera capillare le opportunità messe in campo dalla Provincia, dalla Regione fino ad arrivare all’Unione Europea con i programmi di scambio culturale. Con questo spirito rappresentiamo il Comune di Altavilla all’interno del Coordinamento Provinciale dei Forum Giovani della Provincia di Avellino. Forti del senso di responsabilità e indipendenza politica che da sempre ci ha contraddistinto, abbiamo scelto di non far comparire dirigenti di partito all’interno del nostro organigramma direttivo. Le affermazioni del Consigliere Gianluca Camerlengo, pertanto, non trovano riscontro nella realtà in quanto nessuno tra i relatori al convegno sull’Immigrazione promosso dal Partito Democratico altavillese ha un ruolo di dirigenza all’interno del Forum o dell’Informagiovani. Contestualmente faccio un invito a tutti i partiti, soprattutto in previsione delle prossime elezioni regionali: il ruolo di Forum, Informagiovani e, più in generale, delle politiche giovanili è troppo importante all’interno del tessuto sociale altavillese per essere oggetto di strumentalizzazione ai fini della polemica politica. Ciò a cui siamo interessati, invece, è sollecitare le Istituzioni ad una sempre maggiore attenzione nei confronti delle istanze sollevate dal mondo giovanile, attenzione che fino ad oggi non è di certo mancata, ma siamo ancora lontani dal raggiungere i livelli delle altre realtà irpine, in cui Forum e Informagiovani vengono costantemente e regolarmente finanziati”.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]