Licenziamenti alla Irisbus, Fismic accusa politica e Governo

“L’annuncio ufficiale dell’avvio dei licenziamenti degli ultimi trecento dipendenti della Irisbus, mettono a nudo l’insipienza e l’incapacità della Politica e del Governo, di trovare le risposte che da tempo Sindacato e lavoratori chiedevano. Adesso – dichiarano Di Maulo e Zaolino (Segretario Generale Nazionale e coordinatore Fismic) – siamo già oltre gli appelli e l’appuntamento di lunedì 14 ottobre a Roma, diventa l’ultima spiaggia per trasformare la mobilità in Cassa Integrazione in deroga. La Regione Campania dovrà presentarsi a questa appuntamento con la soluzione giuridica ed economica, per giustificare la Cassa Integrazione in Deroga, dopo i due anni per cessazione, avviata dalla FIAT. Avevamo da tempo, continuano Di Maulo e Zaolino, lanciato l’allarme sulla scadenza della Cassa Integrazione, però si è preferito il primo di Agosto fare un incontro balneare al M.I.S.E. e alla ripresa settembrile continuare con iniziative convegnistiche, per fare aria fritta, mentre scadevano i termini per evitare l’avvio della procedura della mobilità. Adesso – concludono Di Maulo e Zaolino – a nessuno venga in mente di propinarci l’avventuriero di turno, perché il Fismic vigilerà su possibili nuovi tentativi di speculazione industriale sotto la spinta dell’urgenza di questa fase”.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]