Irisbus, Zaolino: “La riapertura è a portata di mano”

“La convocazione al Ministero dello Sviluppo Economico di giorno 10 aprile alle ore 12 è un segnale preciso che la vertenza sta per entrare nell’ultima fase”. Questa è la prima valutazione a caldo della Fismic di Avellino. “Aspettavamo un segnale preciso da Roma, dichiara Giuseppe Zaolino Segretario Generale della Fismic di Avellino, e la convocazione è la conferma del cambio di passo imposto dal Governo Renzi e dal nuovo Ministro Guidi. Siamo convinti che la riapertura della fabbrica sia a port…

“La convocazione al Ministero dello Sviluppo Economico di giorno 10 aprile alle ore 12 è un segnale preciso che la vertenza sta per entrare nell’ultima fase”. Questa è la prima valutazione a caldo della Fismic di Avellino. “Aspettavamo un segnale preciso da Roma, dichiara Giuseppe Zaolino Segretario Generale della Fismic di Avellino, e la convocazione è la conferma del cambio di passo imposto dal Governo Renzi e dal nuovo Ministro Guidi. Siamo convinti che la riapertura della fabbrica sia a portata di mano. La Fismic farà nei prossimi giorni una valutazione con i delegati e gli attivisti per arrivare a Roma con proposte chiare e concrete per favorire l’accordo con la Fiat e il nuovo gruppo imprenditoriale che dovrà assorbire tutti e 306 lavoratori rimasti in organico.
Siamo consapevoli delle difficoltà che dobbiamo ancora superare, continua Zaolino, ma dalle prime indiscrezioni, che trapelano da Roma sembrerebbe che il piano industriale abbia le carte in regola per superare l’esame delle parti sociali. Se cosi dovesse essere, conclude Zaolino, sarà una Pasqua diversa quella di quest’anno per i lavoratori della Irisbus e per le loro famiglie e dopo tante amarezze e tanti sacrifici, finalmente si può sperare in un futuro di lavoro , recuperando quella normalità persa a dicembre del 2011 con la chiusura della vecchia fabbrica”.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 50 positivi. 17 ad Avellino

7 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 917 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 50 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Avella; – 17, residenti nel […]

Cervinara

Evade più volte dai domiciliari, 50enne condotto in carcere

7 Dicembre 2021 0

Ristretto ai domiciliari per evasione, aveva più volte posto in essere comportamenti incompatibili con la prosecuzione della misura alternativa a cui era sottoposto. La puntuale refertazione di quanto rilevato dai Carabinieri della Stazione di Cervinara […]

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]