Imprese: in Irpinia volano le società, a rischio ditte individuali e cooperative

Crescono le società, calano – invece – le ditte individuali e le cooperative. E’ questo il quadro del mondo dell’impresa in provincia di Avellino disegnato dalla Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi che ha messo a confronto i dati del quinquiennio 2012-2017. Allo stato attuale abbiamo in Irpinia 7.227 società di capitale (+29,5% rispetto a 5 anni fa), 3.410 società di persona (+15,6%), ben 26.385 ditte individuali (-3,9%) ed infine 601 cooperative (-5,8%). Milano e Roma guidano in Italia la classifica delle società di capitale, rispettivamente 135 mila e 121 mila su un totale italiano di 1,1 milioni, seguite da Napoli (59 mila), Torino (33 mila) e Brescia (27 mila). Sopra 20 mila anche Bari, Bergamo, Firenze, Bologna. Per società di persone prima Milano con 45 mila, poi Torino e Napoli con circa 43 mila,Roma con 34 mila e Brescia con 20 mila. Oltre 17 mila a Padova e Firenze. Per imprese individuali prima Roma con 175 mila, poi Napoli con 130 mila e Milano con 124 mila. Seguono Torino con 116 mila, Bari con 87 mila, Salerno con 87 mila e Brescia con 58 mila. Per cooperative prima Milano con 6 mila, seguita da Roma con quasi 6 mila, Napoli e Palermo con circa 3 mila, Catania, Salerno, Bari e Foggia con oltre 2 mila.

Ultimi Articoli