Fca vola nelle vendite, ma a Pratola Serra si frena

Fiat vola nelle vendite, ma a Pratola Serra si frena. Fca ha chiuso il 2017 con un più 5,5% sul fronte delle immatricolazioni rispetto al 2016. Crescono le vendite dei marchi Alfa Romeo (+24,6 per cento), Jeep (+22,3 per cento) e Fiat (+4,3 per cento). Per Jeep si tratta del miglior anno di sempre e a dicembre (+36,8 per cento le vendite) ha ottenuto, per il secondo mese consecutivo, la quota più alta mai raggiunta in Italia – 3,4 per cento – grazie agli ottimi risultati di Renegade e di Compass, che ha già raccolto 32mila ordini. Nel 2017 sei modelli Fca sono finiti nella top ten, di cui quattro i più venduti in assoluto: Panda, Ypsilon, 500 e Tipo. L’exploit, però, non tocca la provincia di Avellino perché nello stabilimento irpino, riecco la cassa integrazione dopo un anno e mezzo di relativa tranquillità: sei giorni di stop a gennaio (15,16, 22, 23, 29 e 30). “Urge un incontro con la direzione del personale – afferma Giuseppe Morsa, delegato Fiom – a Pratola Serra non si può continuare a produrre motori per modelli auto che non hanno più mercato. Di questo passo, si corrono seri rischi sul fronte della tenuta occupazionale”.

Ultimi Articoli

Top News

Ordinanza Figliuolo, priorità vaccini a over 80 e persone fragili

9 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Firmata l’ordinanza del Commissario straordinario Francesco Figliuolo, coordinata con il Ministero della Salute, che dispone per i vaccini priorità agli over 80 e alle persone fragili.L’ordinanza, si legge nel testo, risponde all’esigenza “di dovere procedere con la massima celerità a vaccinare coloro i quali, dalle evidenze scientifiche ad oggi disponibili, risultano più […]

[…]

Attualità

Covid-19, l’Asl di Avellino chiude i centri vaccinali in Irpinia: scorte esaurite

9 Aprile 2021 0

Con una lettera inviata ai sindaci dei comuni di Ariano Irpino, Avellino, Bisaccia, Lioni, Montella, Sant’Angelo dei Lombardi, Altavilla Irpina, Cervinara, Montemarano, Solofra, Monteforte irpino, Mirabella, Grottaminarda, Mercogliano, Moschiano, Atripalda, Montefalcione, Montoro e Mugnano del […]

Top News

Covid, 18.938 nuovi casi, su 718 decessi pesa ricalcolo Sicilia

9 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nuovo aumento dei contagiati da convid in Italia. Secondo il bollettino del ministero della Salute i nuovi positivi sono 18.938, in crescita rispetto ai 17.221. Ciò a fronte di 362.973 tamponi processati e che determina un tasso di positività in crescita al 5,2%. I decessi schizzano a 718, ma il numero è […]

[…]