Il dossier: continuano a crescere in Irpinia le attività gestite da cinesi

Boom di imprese e negozi gestiti da cinesi in provincia di Avellino. Lo rivela un report della Camera di commercio di Milano che ha rielaborato i dati del registro delle imprese. Tra 2016 e 2017 sono cresciute del 9,2%. Solo Benevento ha fatto di più con il 10,5%. Seguono Napoli (+3,1%), Caserta (+1,7%) ed infine Salerno (+1,6%). Complessivamente in provincia di Avellino i titolari di impresa individuale nati in Cina sono attivi soprattutto nel commercio all’ingrosso e al dettaglio (oltre il 5o% delle aziende attive). Appena 27, le imprese legate al manufatturiero e appena tre quelle del comparto servizi.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]