CGIL e UIL: presidio territoriale vertenza previdenziale lunedì 12

“La Previdenza non può continuare ad essere oggetto di annunci e promesse che non sostanziano mai obiettivi credibili per lo sviluppo occupazionale, la crescita del Paese e il diritto di ricevere quanto per lunghi anni si è versato nella casse previdenziali.
Da troppo tempo si operano manovre e modifiche del sistema pensionistico, connotate sempre dal segno meno dei diritti dei Pensionati e dal segno più dei costi a carico dei lavoratori dipendenti, …

“La Previdenza non può continuare ad essere oggetto di annunci e promesse che non sostanziano mai obiettivi credibili per lo sviluppo occupazionale, la crescita del Paese e il diritto di ricevere quanto per lunghi anni si è versato nella casse previdenziali.
Da troppo tempo si operano manovre e modifiche del sistema pensionistico, connotate sempre dal segno meno dei diritti dei Pensionati e dal segno più dei costi a carico dei lavoratori dipendenti, con il sindacato che pone legittimamente all’attenzione del governo l’opportunità di definire un percorso di flessibilità in uscita che, anche a fronte di riduzioni sostenibili dell’assegno previdenziale, possa ridare l’opportunità a chi ha lavorato per molti anni di scegliere di andare in pensione e ai giovani di poter accedere al mondo del lavoro sempre più negato e chiuso soprattutto nel mezzogiorno.
In occasione della presentazione della legge di stabilità, che preannuncia altri e diversi interventi in materia, vi è la necessità di far sentire la voce e la presenza di quanti pensionati rischiano ancora penalizzazioni poi non restituite, di quanti pensionandi che si vedono tagliati i diritti acquisiti e maturati e di coloro che una pensione vera rischiano di non averla mai, visti i tassi di disoccupazione giovanile e i tagli operati alla Previdenza complementare.
Per tutto questo e per consegnare al prefetto le preoccupazioni e la protesta che troppo spesso restano inascoltate, CGIL e UIL di Avellino organizzano un presidio presso la prefettura di Avellino per Lunedì 12 alle ore 10.00″.

Ultimi Articoli

Top News

A febbraio immatricolazioni auto in calo

1 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A febbraio la Motorizzazione ha immatricolato 142.998 autovetture, con una variazione di -12,34% rispetto a febbraio 2020, durante il quale ne furono immatricolate 163.124 (nel mese di gennaio 2021 sono state invece immatricolate 134.147 autovetture, con una variazione di -13,93% rispetto a gennaio 2020, durante il quale ne furono immatricolate 155.867).Nello stesso […]

[…]

Top News

Coronavirus, 13.114 nuovi casi e 246 decessi in 24 ore

1 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 13.114 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri erano stati 17.455) a fronte di 170.633 tamponi effettuati, determinando un tasso di positività del 7,68%. E’ quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. I decessi sono stati 246 nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 192 registrati ieri.I guariti […]

[…]

Top News

Amadeus “Sanremo difficile”, Fiorello “Neanche Renzi può separarci”

1 Marzo 2021 0
SANREMO (ITALPRESS) – Alla fine il Festival è (quasi) arrivato. Domani sera la kermesse prenderà il via, dopo mesi di preparativi ma, anche, di polemiche, protocolli e dubbi. Nella prima serata si esibiranno, nella categoria dei Campioni, (in ordine alfabetico): Aiello, Arisa, Annalisa, Colepesce e Dimartino, Coma_Cose, Fasma, Francesca Michielin e Fedez, Francesco Renga, Ghemon, […]

[…]

Top News

Il generale Figliuolo nuovo commissario per l’emergenza Covid

1 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha nominato il generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo nuovo commissario straordinario per l’emergenza Covid-19. “A Domenico Arcuri i ringraziamenti del Governo per l’impegno e lo spirito di dedizione con cui ha svolto il compito a lui affidato in un momento di particolare emergenza per […]

[…]