Torna Wine Fredane, tra musica e degustazioni: il programma dell’evento

Dal 21 al 23 luglio, nella splendida cornice dell’Agriresort La Serenella a Capriglia Irpina (AV), si svolgerà il Wine Fredane, evento enogastronomico d’eccellenza giunto alla sesta edizione.

L’evento quest’anno cambia location spostandosi presso l’AgriResort La Serenella, una bellissima struttura immersa nella verde Irpinia, dove a partire dalle ore 18, presso i banchi di assaggio gestiti da tecnici del settore, gli ospiti del Wine Fredane potranno degustare vini autoctoni di alto pregio e scoprire, girando con il proprio calice, nuove realtà e territori poco noti della Campania e non solo. I vini in degustazione, serviti alla kermesse, provengono da oltre 30 cantine.

Il programma di questa edizione, infine, è caratterizzato da una serie di degustazioni guidate e curate dalla sezione Onav di Avellino, che si svolgeranno in un’area adibita all’esterno della struttura, durante le quali si approfondirà l’importanza e la conoscenza dell’arte dell’assaggio. Ogni serata prevede un percorso tematico, in compagnia di enologi e giornalisti, dedicato all’Aglianico, ai rossi nazionali e alle sfumature del bianco.

Il vino rappresenta solo il filo conduttore dell’evento. Il Wine Fredane è anche musica dal vivo, sapori, divertimento e voglia di valorizzare le eccellenze. L’evento è ad ingresso gratuito, per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 3898773158 o inviare una mail a winefredane@gmail.com oppure consultare la pagina facebook Wine Fredane.

PROGRAMMA:

VENERDI’ 21 LUGLIO:

Ore 18: Apertura dei banchi d’assaggio dei vini e dei punti gastronomici.

Ore 21: Brindisi di apertura della manifestazione.

Ore 21.30: Musica Live LUMANERA – folk irpino.

Ore 21.30: Degustazione guidata – Irpinia Aglianico Doc

 

SABATO 22 LUGLIO:

Ore 18: Apertura dei banchi d’assaggio dei vini e dei punti gastronomici.

Ore 21: Musica Live DJ SET con L. Frisetti, G. Capobianco, A.J. Conte.

Ore 21: Degustazione guidata – Declinazioni di Rosso.

 

DOMENICA 23 LUGLIO:

Ore 18: Apertura dei banchi d’assaggio dei vini e dei punti gastronomici.

Ore 21: Musica Live COMOVERÃO con Simona Boo e Diego Imparato – bossa nova e samba.

Ore 21.30: Degustazione guidata – Sfumature di bianco.

 

Ultimi Articoli

Top News

Mattarella “Determinazione per la ripartenza, no a teorie antiscientifiche”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La ripartenza è una strada nuova. Dobbiamo percorrerla con determinazione e con speranza. Come è accaduto in altri momenti della nostra storia, quando nel dopoguerra la ricostruzione è cominciata dalle macerie, quando un nuovo modello sociale, più capace di benessere, di opportunità e diritti, è scaturito dal concorso di forze e di […]

[…]

Top News

Ictus, il fattore tempo decisivo per salvare vite

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Debolezza da un lato del corpo, bocca storta, difficoltà a parlare o comprendere (afasia), muovere con minor forza un braccio, una gamba o entrambi, vista sdoppiata o campo visivo ridotto, mal di testa violento e improvviso, insorgenza di uno stato confusionale, non riuscire a coordinare i movimenti nè stare in equilibrio: questi […]

[…]

Top News

Il “Dekra Road Safety Award 2021” al Politecnico di Milano

26 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – E’ stato assegnato al Rettore del Politecnico di Milano, Ferruccio Resta, il Premio Internazionale “Dekra Road Safety Award 2021” giunto alla quarta edizione. A ritirare il premio Marco Bocciolone, Direttore del Dipartimento di Ingegneria Meccanica. Il riconoscimento, che valorizza le realtà italiane, aziende o figure professionali più attive e brillanti nell’ambito della […]

[…]

Top News

Primi 9 mesi 1,68 mln nuclei beneficiari reddito-pensione cittadinanza

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel periodo gennaio-settembre 2021, secondo i dati dell’Inps, i nuclei percettori di Reddito di Cittadinanza (RdC) sono stati oltre 1,52 milioni, mentre i percettori di Pensione di Cittadinanza (PdC) sono stati più di 160mila, per un totale di oltre 1,68 milioni di nuclei e quasi 3,8 milioni di persone coinvolte, per un […]

[…]

Top News

Sud, Draghi “I ritardi nella spesa una tassa sul futuro dei giovani”

26 Ottobre 2021 0
BARI (ITALPRESS) – “Le risorse messe a disposizione per il Sud oggi non hanno precedenti nella storia recente. Dobbiamo spendere bene questi soldi, con onestà e rapidità. La responsabilità è del Governo, ma anche dei Comuni e degli altri enti territoriali.I ritardi nella spesa, che per troppo tempo hanno colpito il Mezzogiorno, sono un ostacolo […]

[…]