Terra Arte torna dopo sei anni: il programma della manifestazione del 21 luglio a Lioni

Quest’estate ritorna Terra Arte. Dopo una pausa di ben sei anni, la popolare kermesse di musica e arti visive ideata e diretta da Luca Pugliese torna a puntare i riflettori dell’arte sulle bellezze della terra irpina. L’evento, promosso e organizzato dal Comune di Lioni sotto la direzione artistica di Luca Pugliese, si terrà il prossimo 21 luglio in uno dei siti naturali più attrattivi del comune altoirpino: località Gavitoni, ai piedi del monte Calvello, una faggeta secolare a mille metri d’altitudine nel Parco regionale dei monti Picentini.

Terra Arte torna con una XIII edizione en plein air intitolata appunto “Il ritorno”. E sarà un ritorno in grande stile: in una location spettacolare, con ospiti d’eccezione e, novità assoluta, con un programma di attività all day long rivolto a chi, grandi e piccini, vuole vivere un’intera giornata in piena sintonia con la natura.

Terra Arte riparte con vecchi e nuovi compagni di viaggio.  Dopo tredici anni, torna come guest star musicale Peppe Barra. Tornano le opere di Riccardo Dalisi, di Gerardo Di Fiore e del compianto Ciro de Falco, gli illustri maestri che per primi hanno sposato l’idea di Pugliese di rendere accessibile l’arte a un pubblico il più ampio e variegato possibile. E torna anche, ma stavolta in veste di pittore, Tony Esposito, con alcune tele che faranno da pendant a quelle di un altro artista campano, Raffaele Boemio.  Il cast musicale si completa con Luca Pugliese “one man band” (voce, chitarra e percussioni a pedale) e, dopo la mezzanotte, con il dj set ambient Giancarlo Pelosi.

Altro amico di vecchia data è il giornalista Peppe Iannicelli, che di Terra Arte 2018 sarà testimonial insieme con altri due ospiti d’eccezione: Carlotta Tedeschi, storica voce di Radio Uno, e Andrea Covotta, vicedirettore del Tg2.

E non potevano mancare, ovviamente, gli storici “maghi delle luci”. Sono i lighting designer Roberto Bertoli e Alessandro Arena. La loro sfida di quest’anno sarà “trasformare” l’habitat montano di Gavitoni in un habitat marino entro il quale accogliere la mega installazione di Luca PugliesePesci di montagna”, tratta dall’omonimo filone pittorico, che darà alla “saga del ritorno” il sapore di una grande favola cosmica

 

PROGRAMMA TERRA ARTE 2018

 

Dalle ore 13.00: degustazioni e stand gastronomici

Dalle ore 15.00: arrampicate sugli alberi ed escursioni in montagna con guida.

Dalle ore 21.00: musica

Luca Pugliese “one man band”

Peppe Barra in concerto

Giancarlo Pelosi (dj set ambient)

 

Illuminotecnica: Roberto Bertoli e Alessandro Arena

Arti visive e plastiche: Riccardo Dalisi, Ciro de Falco, Gerardo Di Fiore, Luca Pugliese, Tony Esposito, Raffaele Boemio

Testimonial: Carlotta Tedeschi, Andrea Covotta, Peppe Iannicelli

 

 

 

Ultimi Articoli

Avellino

Carcere di Avellino: ancora violenza e sequestro di telefonini

2 Dicembre 2021 0

Ennesimo evento critico violento nella Casa Circondariale di Avellino. Ricostruisce l’accaduto Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: “Un detenuto problematico con patologie psichiatriche, in un raptus di inaudita […]

Ariano Irpino

L’ ospedale di Ariano riceve il bollino rosa

2 Dicembre 2021 0

L’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino è fra i 354 ospedali italiani che hanno avuto assegnato il bollino rosa per il prossimo biennio. Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, premia il […]

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]