Summonte: tre eventi in programma nel week-end a Summonte

Sono tre gli eventi in programma questo week end a Summonte, uno dei borghi più belli di Italia. Sarà l’occasione per lanciare la nuova iniziativa sul fronte della valorizzazione turistica voluta dall’amministrazione guidata dal sindaco Pasquale Giuditta: l’isola pedonale in via Borgonuovo, nel cuore del suggestivo centro storico di quello che è classificato come uno dei “borghi più belli d’Italia”.

Nei fine settimana l’area sarà off-limits al traffico veicolare. “Scelta strategica – commenta il primo cittadino – d’estate Summonte è meta e riferimento di numerosi turisti. Le bellezze del nostro borgo, la splendida location ambientale rappresentano elementi attrattivi per chi vuole immergersi nella cultura, nella storia e nella natura.

Sempre domani, sabato 31 luglio, alle 18 in piazza de Vito torneo di scacchi a cura dell’Associazione Scacchi. Domenica, invece, tornano le “Favole al Borgo di Summonte”, iniziativa rivolta a più piccoli che ha già riscosso nella precedente edizione – l’11 luglio scorso – un enorme successo con larga partecipazione. Si tratta di un’avventura tra fantasia e storia firmata “Ma dove vivono i cartoni?” un percorso itinerante alla scoperta del borgo di Summonte, con partenza ogni ora dalla grande scacchiera in piazza De Vito fino alla Torre Angioina. I personaggi delle favole incontreranno maghi e streghe per uno speciale Harry Potter da non perdere.

Elena Picciocchi

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]