A Summonte la XIX^ edizione di “Sentieri Mediterranei”: il programma della manifestazione

Concerti, eventi, storia, cultura, natura, tradizioni tra le luci del Mediterraneo. Ritorna in Irpinia il festival internazionale di musica etnica “Sentieri Mediterranei”, per la direzione artistica del maestro Enzo Avitabile, compositore, musicologo, cantautore e polistrumentista partenopeo emblema della ricerca e della contaminazione di linguaggi musicali.

Dal 14 al 17 settembre la XIX^ edizione sarà inaugurata con un progetto speciale dello stesso Avitabile, in scena all’Abbazia di Montevergine con “Suite dell’anima” – accompagnato da Gianluigi Di Fenza (chitarra classica) e l’Orchestra d’archi Nova Amadeus, diretta da Gabriele Di Iorio, con le coreografie di Simona Manzo –  ospiterà nell’accogliente borgo di Summonte (poco più di 1500 anime, a quota 700 metri sulle falde orientali del Partenio) musica etnica e tradizioni popolari, sonorità gnawa e tuareg, canti devozionali e folk music, per una gioiosa festa fatta di contaminazione ritmica. Tra gli ospiti di questa edizione, la cantante e attrice Lina Sastri, il musicista originario del Maghreb ma cresciuto a Marrakesh, Aziz Sahmaoui con la band University of Gnawa, il deseret blues di Bombino dal Niger. E ancora, il musicista e poeta Antonio Infantino, il cantastorie e performer calabrese Peppe Voltarelli, il cantautore romano Marco Greco, il gruppo lucano Renanera e le band campane Malevera e Capere.

Oltre ogni parola, ogni retorica considerazione e celebrazioni varie, Sentieri Mediterranei è una realtà di tradizione, arte, linguaggi e aggregazione che ogni anno ai piedi di Montevergine narra la libertà dei popoli come omaggio alla vita”, spiega il direttore artistico Enzo Avitabile.

In programma anche spettacoli con artisti di strada, giocolieri, mangiafuoco, stand gastronomici e di artigianato, workshop, incontri, rievocazioni storiche, escursioni in montagna, momenti di arte e intrattenimento, per un’esperienza umana e sensoriale che, attraverso il linguaggio universale della musica e dell’arte, educa  alla tolleranza verso gli altri e favorisce la conoscenza e il dialogo tra le culture.

Oltre ai concerti previsti sui tre palchi allestiti a Summonte, “Sentieri Mediterranei” da quest’anno allarga i suoi confini, coinvolgendo prima e dopo il festival altri cinque comuni della provincia di Avellino. A Pietrastornina (9 settembre), Sant’Angelo a Scala (29 settembre), Santa Paolina (1 ottobre), Capriglia Irpina (7 ottobre ) e Chianche (8 ottobre), infatti, saranno protagoniste le tradizioni popolari campane e del Meridione con Marcello Colasurdo e Paranza, l’ensemble Cenere e Lapilli e i Nantiscia, gruppo casertano che ha rappresentato l’Italia all’ultima edizione di Sharq Taronalari a Samarcanda, in Uzbekistan.

Il festival internazionale di musica etnica “Sentieri Mediterranei” è organizzato dal Comune di Summonte e co-finanziato dalla Regione Campania. Tutte le iniziative in programma sono ad accesso gratuito.

 

INFO: www.sentierimediterranei.it www.facebook.com/SentieriMediterranei tel. 0825691191

PROGRAMMA CONCERTI SENTIERI MEDITERRANEI XIX edizione

 

  • Giovedì 14 SETTEMBRE:

ABBAZIA DI MONTEVERGINE (AV) – ore 20

3

ENZO AVITABILE in SUITE DELL’ANIMA (Italia)

 

  • Venerdì 15 SETTEMBRE:

SUMMONTE (AV)

 

Piazza A. De Vito / Palco World – ore 22

LINA SASTRI (Italia)

 

Piazza Gelsi / Palco Folk – ore 21

ANTONIO INFANTINO (Basilicata)

 

Arco di San Rocco / Palco News – ore 20.30

MALEVERA (Campania)

 

  • Sabato 16 SETTEMBRE:

SUMMONTE (AV)

 

Piazza A. De Vito / Palco World – ore 22

AZIZ SAHMAOUI & UNIVERSITY OF GNAWA (Marocco)

 

Piazza Gelsi / Palco Folk – ore 21

MARCO GRECO (Lazio)

 

Arco di San Rocco / Palco News – ore 20.30

LE CAPERE (Campania)

 

  • Domenica 17 SETTEMBRE:

SUMMONTE (AV)

 

Piazza A. De Vito / Palco World – ore 22

BOMBINO (Niger)

 

Piazza Gelsi / Palco Folk – ore 21

PEPPE VOLTARELLI (Calabria)

 

Arco di San Rocco / Palco News – ore 20.30

RENANERA (Basilicata)

 

EVENTI NEI COMUNI IRPINI

 

  • Sabato 9 SETTEMBRE:

Pietrastornina (AV) Piazza Salvatore Iermano – ore 21

Nantiscia (Campania)

 

  • Venerdì 29 SETTEMBRE:

Sant’Angelo a Scala (AV) Borgo – ore 21

Marcello Colasurdo e Paranza (Campania)

 

  • Domenica 1 OTTOBRE:

Santa Paolina (AV) Piazza 4 Novembre – ore 13

Cenere e Lapilli (Campania)

 

  • Sabato 7 OTTOBRE:

Capriglia Irpina (AV) Borgo – ore 21

Marcello Colasurdo e Paranza (Campania)

 

  • Domenica 8 OTTOBRE:

Chianche (AV) Borgo – ore 21

Nantiscia (Campania)

Ultimi Articoli

Top News

Mostra del Cinema di Venezia, il Leone d’Oro a “Nomadland”

12 Settembre 2020 0
VENEZIA (ITALPRESS) – “Nomadland” di Chloè Zhao (Stati Uniti) si è aggiudicato il Leone d’Oro alla 77^ Mostra del Cinema di Venezia.Il Gran Premio della Giuria è andato a “Nuevo Orden” di Michel Franco (Messico, Francia), mentre il Leone d’Argento per la Migliore Regia è stato assegnato a Kiyoshi Kurosawa per “Wife of a spy”.La […]

[…]

Top News

Tour2020, Kragh Andersen vince la 14^ tappa, Roglic resta leader

12 Settembre 2020 0
LIONE (FRANCIA) (ITALPRESS) – Soren Kragh Andersen si è aggiudicato la quattordicesima tappa del Tour de France 2020 da Clermont-Ferrand a Lione, nella quale i corridori hanno affrontato ben cinque GPM per un totale di 194 chilometri. Al termine di una frazione impegnativa, la vittoria finisce nelle mani del danese del Team Sunweb, capace di […]

[…]

Top News

Coronavirus, riparte la sperimentazione del vaccino Astrazeneca-Oxford

12 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – L’università di Oxford e AstraZeneca hanno riavviato la sperimentazione nel Regno Unito del vaccino contro il Covid-19, dopo che lo studio era stato interrotto a causa delle preoccupazioni generate dalla reazione anomala su uno dei partecipanti al trial. Da Oxford hanno fatto sapere che l’autorità di regolamentazione del Regno Unito, la Medicines […]

[…]

Top News

Coronavirus, 1.501 nuovi positivi in 24 ore

12 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 1.501 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia registrati nelle ultime 24 ore, e 6 i decessi che portano il totale delle vittime a 35.603. Sono stati eseguiti 92.706 tamponi, per un totale di 9.745.975 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino di oggi del ministero della Salute e […]

[…]