“SubMontis Medievalia”: la storia di Summonte in laboratori di archeologia

Venerdì 23 giugno, presso il complesso castellare di Summonte, si svolgeranno i laboratori di archeologia. Attraverso il gioco, i piccoli ospiti potranno conoscere la storia e le caratteristiche del territorio di Summonte. L’iniziativa si inserisce nel progetto “SubMontis Medievalia: percorsi didattici alla scoperta della Torre Angioina”, anche quest’anno fortemente voluta dal Sindaco Pasquale Giuditta e dall’Amministrazione Comunale, da sempre impegnati in iniziative culturali a favore dello sviluppo del territorio.

Già da qualche settimana le scuole della provincia irpina hanno potuto visitare le sale del complesso che ospitano il Museo Civico di Summonte e la splendida Torre Angioina in uno dei luoghi più suggestivi nel Parco del Partenio. L’evento co-finanziato dalla Regione Campania – UOD Promozione e Valorizzazione di Musei e Biblioteche proseguirà per tutta l’estate, con visite guidate, laboratori didattici, attività storico – artistiche, mostre e percorsi tematici rivolte sia bambini che agli adulti.

L’Irpinia è una terra ricca di storia e bellezze, spetta a noi il compito di educare le giovani generazioni al rispetto e alla conservazione di esse. Per restare aggiornati sulle attività di SubMontis Medievalia visita la pagina Facebook (https://www.facebook.com/SubmontisMedievalia/ ).

 

Ultimi Articoli

Top News

Giornata Ue Fondazioni, delegazione Acri e Assifero da Mattarella

30 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Alla vigilia della celebrazione dell’ottava edizione della Giornata europea delle Fondazioni, che si terrà domani in tutto il continente, i Vertici di Acri e di Assifero sono stati ricevuti al Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Giornata europea delle fondazioni, che si tiene ogni anno il 1° ottobre, è un’iniziativa […]

[…]