Sant’Andrea di Conza: Raoul Bova apre la 42esima edizione della rassegna teatrale

L’amore protagonista della notte di San Lorenzo a Sant’Andrea di Conza, per l’apertura della 42esima edizione della rassegna teatrale. Sul palcoscenico del Teatro Episcopio, sabato 10 agosto alle ore 21, saliranno Raoul Bova e Rocío Muñoz Morales, in “Love Letters”.

Lo spettacolo prende le mosse dal testo omonimo di A. R. Gurney, finalista al Pulitzer, messo in scena per la prima volta a fine anni ’80. In “Love Letters” Andy (Raoul) e Melina (Rocío) danno vita a un intenso rapporto epistolare che si sviluppa nell’arco di quarant’anni, dai banchi di scuola all’età matura. I due, innamorati, si rincorrono amandosi, detestandosi, sfuggendosi e perdendosi anche di vista, senza mai rinunciare ad avere bisogno l’uno dell’altro.

Il tutto in una non-scena: il bianco domina lo spazio, come in una nuvola o diversamente in un sogno. Lettura scenica di Veruska Rossi, attrice di cinema, fiction e teatro. Scene di Fabiana Di Marco, costumi di Giovanna Stringa, movimenti coreografici di Irene Patti, luci di Luca Palmieri.

La 42esima rassegna teatrale di Sant’Andrea di Conza continua il 14 agosto con “Il mercante di Venezia” che vedrà in scena Mariano Rigillo e Romina Mondello per la regia di Giancarlo Marinelli.

Maurizio Casagrande sarà invece il protagonista della serata del 18 agosto con “…E la musica mi gira intorno”. Ultimo appuntamento il 20 agosto: Moni Ovadia e Dario Vergassola con lo spettacolo “Un Ebreo, un Ligure e l’Ebraismo”, uno spettacolo-lezione, un incontro di culture e comicità diverse.

Ultimi Articoli

Top News

Quarto acuto di fila della Juve, battuta 1-0 la Roma

17 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ha battuto la Roma per 1-0 all’Allianz Stadium. Per i bianconeri si è trattato della decima vittoria in undici apparizioni contro i capitolini da quando si gioca allo Stadium e quello di oggi è stato anche il quinto successo di fila per la Juventus tra campionato (4) e Champions League […]

[…]

Top News

Napoli a punteggio pieno, Osimhen piega il Torino

17 Ottobre 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Vittoria sudata per il Napoli, che supera nel finale un ottimo Torino grazie al gol del “solito” Osimhen, cancellando il terzo rigore sbagliato in stagione da Insigne e rimanendo a punteggio pieno dopo otto gare. La prima occasione del match arriva al 10′ ed è per Osimhen, che riceve palla da Di […]

[…]

Top News

Inaugurato Vinitaly Special Edition, settore guarda al post-pandemia

17 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Un’annata speciale quella del 2021 per il vino e un Vinitaly altrettanto speciale, in attesa della 54ma edizione di aprile 2022, già sold-out. Ma guai a pensare che si tratti di una manifestazione sottotono o minore, come dimostra la presenza all’inaugurazione del ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, e del presidente della […]

[…]

Top News

Dell’Aquila “Piedi per terra, ora penso al Mondiale”

17 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Quando ho capito che potevo vincere l’oro? L’ho realizzato subito, anche se la mia faccia incredula alla fine dell’incontro non lo dimostrava”. Vito Dell’Aquila è entrato nella storia del taekwondo italiano conquistando il primo oro azzurro in questa disciplina alle Olimpiadi di Tokyo2020. Un successo straordinario:”Lo sognavo da tanto tempo e ci […]

[…]

Top News

Primo successo Cagliari, 3-1 alla Samp doppietta Joao Pedro

17 Ottobre 2021 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Il primo successo del Cagliari in campionato arriva in casa contro la Sampdoria. Nel lunch match dell’ottava giornata di campionato i rossoblù vincono 3-1 grazie alla doppietta di Joao Pedro e alla rete di Caceres. Inutile per i blucerchiati il gol di Thorsby. I sardi agganciano a quota 6 proprio i liguri […]

[…]

Top News

Urne aperte per i ballottaggi, alle 12 affluenza sotto il 10%

17 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Urne aperte per i ballottaggi. Si vota oggi fino alle 23 e domani, dalle ore 7 alle 15. L’affluenza alle 12 è al 9.73%, mentre al primo turno era stata del 12.18%. Dopo i risultati di 3 e 4 ottobre, quando si è tenuto il primo turno, resta ancora da decidere il […]

[…]