“Non perdiamo la memoria… potenziamola”: domani il convegno all’ex Carcere Borbonico di Avellino

“Non perdiamo la memoria… potenziamola”: questo il tema del convegno organizzato dall’AMPOM e dai Lions di Avellino, con la partecipazione di eminenti ricercatori in Neuroscienze Cognitive della Fondazione Santa Lucia di Roma e patrocinato dalla Provincia di Avellino, dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri e dall’AOSG Moscati.

L’incontro si svolgerà domani 22 settembre 2017, alle ore 16.30, presso l’Auditorium dell’ex Carcere Borbonico di Avellino e affronterà le seguenti tematiche: Che cos’è la memoria; Verso un nuovo concetto di salute; Invecchiamento sano e patologico; La ricerca sulle fasi precosi del disturbo cognitivo; Strategia di facilitazione ai processi di memoria; Realtà territoriali e Strategie di compensazione.

Dopo i saluti del presidente dell’AMPOM Carmine Pacifico, del numero uno dei Lions di Avellino Luigi Monaco, del presidente della Provincia di Avellino Domenico Gambacorta, di quello dell’Ordine dei Medici di Avellino Giuseppe Rosato, del direttore generale del Moscati Angelo Percopo e del vice presidente della Commissione Sanità della Regione Campania Vincenzo Alaia, interverranno, a partire dalle 17:00, i seguenti relatori:

  • Fabrizio Piras – Dottore di ricerca in Neuroscienze Cognitive IRCCS Fondazione Santa Lucia (Roma);
  • Antonio D’Avanzo – PASS President Ordine dei Medici di Avellino;
  • Sabatino Cella – Neurologo, Responsabile Unità Valutazione Alzheimer AOSG Moscati;
  • Federica Piras – Dottore di ricerca in Neuroscienze Cognitive IRCCS Fondazione Santa Lucia;
  • Irene Pacifico – Ricercatrice IRCCS Fondazione Santa Lucia.

Ultimi Articoli

Top News

Prova d’orgoglio per il Crotone, battuto 2-1 il Verona

13 Maggio 2021 0
CROTONE (ITALPRESS) – Il Crotone batte l’Hellas Verona per 2-1 scavalcando il Parma e abbandonando così l’ultimo posto in classifica. A decidere il match le reti di Ounas e Messias – con l’autogol di Molina a concedere una gioia agli ospiti – che regalano 3 punti a Cosmi importanti più che altro per il morale. […]

[…]

Top News

Vaccini, Figliuolo “L’Italia quando fa squadra vince”

13 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’Italia quando fa squadra vince. Noi nonabbiamo bisogno di niente, abbiamo già tutto; abbiamo leinfrastrutture, i medici, gli infermieri, gli operatoriamministrativi, l’associazionismo, il mondo del volontariato.Quando si fa insieme si vince”. Così a “Dritto e rovescio” su Rete4 il commissario per l’emergenza Covid, il generale Francesco Paolo Figliuolo. “Da lunedì iniziamo le […]

[…]

Top News

Mondo sport applaude Malagò “Vittoria netta, ora lavoriamo uniti”

13 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La conferma di Giovanni Malagò alla guida del Coni per il prossimo quadriennio è stata accolta con soddisfazione dal mondo dello sport. “Complimenti e sinceri auguri di buon lavoro – ha dichiarato la sottosegretaria Valentina Vezzali – Adesso, come in una squadra in cui ciascuno conosce bene il ruolo che è chiamato […]

[…]

Top News

Vino, Patuanelli “Italia contraria alla proposta sulla dealcolazione”

13 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La Commissione chiami il vino senza alcool come vuole, ma non lo chiami vino. La posizione del nostro Paese in merito alla proposta di dealcolazione del vino è chiara e netta, e la ribadirò anche al prossimo Consiglio europeo che si terrà a fine maggio”. Lo ha detto il ministro delle Politiche […]

[…]

Top News

Fondazione Torino Musei, in mostra la Madonna delle Partorienti

13 Maggio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Fondazione Torino Musei, con il patrocinio della Fabbrica di San Pietro in Vaticano e dell’Arcidiocesi di Torino, dal 14 maggio al 20 luglio 2021 presenta, nella Corte Medievale di Palazzo Madama, il dipinto La Madonna delle Partorienti di Antoniazzo Romano (ultimo decennio del XV secolo). L’opera viene esposta in anteprima assoluta […]

[…]

Top News

Jacobs sfreccia sui 100 a Savona, nuovo record italiano in 9″95

13 Maggio 2021 0
SAVONA (ITALPRESS) – Marcell Jacobs è l’italiano più veloce di sempre. Alle 16.50, sulla pista di Savona dov’era in programma il Memorial Ottolia, lo sprinter delle Fiamme Oro, allenato da Paolo Camossi, diventa il miglior velocista azzurro di ogni epoca nei 100 metri: 9″95 il crono stabilito in batteria, che cancella il precedente primato italiano […]

[…]