James Senese torna a Sant’Andrea di Conza: stasera il concerto del sassofonista partenopeo

James Senese torna a Sant’Andrea di Conza (Av) dopo l’agosto del 2019. Stasera, martedì 3 agosto alle 21.00 la stessa location, il Teatro Episcopio, ospita la tappa altirpina del nuovo tour del sassofonista partenopeo. Senese si esibirà a Sant’Andrea fresco del nuovo album “James is back”, uscito lo scorso 4 giugno. Live con Fredy Malfi alla batteria, Rino Calabritto al Basso, Lorenzo Campese alle tastiere.

Per realizzare questo lavoro discografico ho guardato un pò dappertutto, per trovare una voce comune che potesse entrare nel cuore della gente – scrive il musicista sull’ultimo lavoro -. E’ un disco molto sofferto, ma pieno d’amore. Ed è proprio l’Amore quello che io cerco in ogni momento della mia vita e della mia arte. Il lavoro che ho fatto è stato di cercare un unico suono: quello della verità, il mio essere nero e bianco… per potermi ritrovare, e rintracciare la mia identità. Le canzoni di questo album mi danno una carica emozionale notevole, per me rappresentano il presente ma anche il futuro. Sembrano canzoni ma vanno oltre; sono lo specchio della mia vita.  In questi brani si sente il soffio del mio cuore”.

Informazioni. Il costo del biglietto è di 10 euro, prenotazioni al numero 3336384897. Per la serata e per tutti gli altri appuntamenti al Teatro, l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Pompeo D’Angola ha rafforzato le misure di contrasto al covid aderendo scrupolosamente ai protocolli vigenti. In particolare, nell’area concerto verranno aperte ed attivate tutte le uscite possibili. Il deflusso dai posti sarà sfalsato e progressivo. Il personale di sala assisterà il pubblico lungo i percorsi per consentire un deflusso in maniera ordinata e senza fretta.

I prossimi eventi. L’apertura della 44esima edizione della Rassegna teatrale è affidata ai Teatranti del Sipario di Calitri con lo spettacolo “12 baci sulla bocca” (7 agosto). Il 10 agosto arriva al Teatro Episcopio Jacopo Fo con “Com’è essere figlio di Franca Rama e Dario Fo”, per la regia di Felice Cappa. Altro appuntamento è il 18 agosto, con Giuliana De Sio e Alessandro Haber. In un cartellone ricchissimo e nell’ambito della nona edizione della Festa del Libro, spiccano i nomi di Gherardo Colombo (19 agosto) e Maurizio De Giovanni (20 agosto). 

Ultimi Articoli

Top News

Mourinho difende i Friedkin “Qualcuno ride con le tasche piene”

23 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I Friedkin hanno ereditato tanti errori fatti dagli altri, così come Tiago Pinto. La proprietà ha speso tanto per rimediare a quegli errori, e c’è gente che ride con le tasche piene. Tanti milioni sono stati spesi e abbiamo dovuto spenderne altri per creare le condizioni per il successo del progetto”. E’ […]

[…]

Avellino

Sequestro di droga nel carcere di Avellino

23 Ottobre 2021 0

Importante operazione di servizio della Polizia Penitenziaria di Avellino, che ieri sera ha sequestrato dello stupefacente che stava per essere introdotto nella Casa circondariale. Ne da notizia il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, per voce […]

Attualità

Covid in Irpinia: 9 positivi

23 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 419 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  9 persone: – 3, residenti nel comune di Avellino; – 2, residenti nel comune di Cervinara; – 1, residente nel comune di […]

Cronaca

Lioni: non rispetta il divieto di avvinamento, arrestato

23 Ottobre 2021 0

Si sono aperte le porte del carcere per un uomo arrestato dai Carabinieri della Stazione di Lioni, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal GIP del Tribunale di Avellino. Il provvedimento scaturisce dall’inosservanza alle prescrizioni impostegli […]

Top News

Covid, 3908 nuovi casi e 39 decessi nelle ultime 24 ore

23 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 3.908 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 3.882) a fronte di 491.574 tamponi effettuati. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute. Nelle ultime 24 ore sono stati 39 i decessi (anche ieri 39), che portano il totale di vittime da inizio pandemia a 131.802. Con quelli […]

[…]