Grottaminarda, il Festone si farà: operai al lavoro, martedì il concerto de Le Vibrazioni

Il maltempo non ferma il Festone di Grottaminarda, oggi si accenderanno le inconfondibili luminarie, nonostante il maltempo e il crollo di una parte di queste a causa del forte vento.

Il Piano Sicurezza e, quindi, tutte le misure messe in campo hanno funzionato. Il danneggiamento ha riguardato solo un’arcata subito rimossa. Nessun danno a persone o cose, fanno sapere dal Comune di Grottaminarda.

Importante è risultata la prontezza d’intervento della Polizia Municipale, dei Carabinieri, del comitato festa, dell’amministrazione e della ditta, che ha lavorato senza sosta anche durante la notte.

Il momento clou del Festone sarà martedì, 20 agosto, con il concerto de Le Vibrazioni. La sera prima sarà la volta dei comici di Zelig e Made in Sud. La chiusura con il consueto Festival Pirotecnico di mercoledì 21 agosto.

Ultimi Articoli

Top News

Ganna conquista l’oro mondiale nella prova a cronometro di Imola2020

25 Settembre 2020 0
IMOLA (ITALPRESS) – Filippo Ganna ha vinto la prova a cronometro riservata agli Elite ai Mondiali di ciclismo di Imola2020. Coprendo la distanza di 31,7 chilometri, su un percorso con partenza e arrivo all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, in 35’54”, il 24enne corridore piemontese della Ineos Grenadiers ha preceduto di 27″ il belga […]

[…]

Attualità

Avellino, acquisto alloggi è situazione pasticciata: la denuncia

25 Settembre 2020 0

“Nonostante i suoi sforzi e le sue rassicurazioni, il sindacoGianluca Festa non riesce proprio a convincere quandoribadisce che la volontà di procedere all’acquisto di abitazioniprivate da utilizzare come alloggi popolari è mossa soltantodall’intenzione di “garantire […]

Top News

Conte “L’obiettivo dell’Inter è essere protagonista”

25 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Si riparte. A poco più di un mese dalla finale di Europa League persa col Siviglia e dopo un confronto con la società che ha riportato il sereno, Antonio Conte si prepara a una nuova stagione. Domani l’Inter fa il suo debutto con la Fiorentina ma è inevitabile tornare a quanto successo […]

[…]