“Festa della Vendemmia”, a Castelfranci si rinnova l’antica pratica della pigiatura dell’uva

Un momento di aggregazione, di cultura e di tradizioni. Castelfranci mette in mostra i suoi tesori: le vigne, il territorio e le persone. E coinvolge i più giovani in una pratica antica, la vendemmia. Sabato 13 e domenica 14 ottobre torna la Festa della Vendemmia, inserita nel rinnovato Castelfranci Wine Festival sotto la direzione artistica di Canio Rosario Maffucci.

Sabato a partire dalle ore 13: stand enogastronomici, apertura del vigneto per bambini, gare legate al vino. E in serata, alle ore 21, il concerto di Onde Sonore.
Domenica, alle ore 17, i produttori del paese si raccontano. A seguire degustazioni. Gli appuntamenti si terranno in piazza Municipio.

“Un evento in cui la Festa è dei più piccoli, degli alunni delle scuole che vendemmieranno l’uva per poi pigiarla e farne mosto – dice il direttore artistico, Canio Rosario Maffucci -. Una Festa in cui non si commemora una memoria persa o lontana nel tempo, ma si celebra quell’Archè stesso che è principio ed origine delle cose, principio della terra di Castelfranci, la terra dei nostri avi, la terra delle nostre tradizioni e della nostra cultura millenaria”.

E anche il sindaco, Generoso Cresta, parla della manifestazione con uno sguardo al futuro della comunità. “La Festa della Vendemmia è occasione per sensibilizzare i bambini alla cultura del vino e alla coltura nei vigneti. Questo concetto, che ritengo alto, ludico e per molti versi terapeutico, deve ancora entrare totalmente nei nostri territori. Questa manifestazione è quindi un momento di avvicinamento al nostro territorio, fondamentale per la sua economia”

 

 

Ultimi Articoli

Top News

Green Pass, Toti “Giusto manifestare, no bloccare chi vuole lavorare”

18 Ottobre 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – “Ho parlato con il Ministro dell’Interno, con il prefetto e il questore di Genova oggi. Il punto è che le proteste sono assolutamente legittime, ma la maggioranza del Paese si è espressa chiaramente a favore di un’Italia che riparte. E non sarebbe tollerabile allora che i porti diventassero la frontiera ostaggio di […]

[…]

Top News

Badosa e Norrie conquistano l’edizione 2021 di Indian Wells

18 Ottobre 2021 0
INDIAN WELLS (USA) (ITALPRESS) – Paula Badosa è la prima spagnola a mettere la firma sul “BNP Paribas Open”, settimo Wta 1000stagionale (combined con un Atp Masters 1000 maschile) dotato diun montepremi di 8.761.725 dollari che si è disputato sulcemento californiano dell’Indian Wells Tennis Garden. In una delle partite di singolare femminile più intense e […]

[…]

Top News

Quarto acuto di fila della Juve, battuta 1-0 la Roma

17 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ha battuto la Roma per 1-0 all’Allianz Stadium. Per i bianconeri si è trattato della decima vittoria in undici apparizioni contro i capitolini da quando si gioca allo Stadium e quello di oggi è stato anche il quinto successo di fila per la Juventus tra campionato (4) e Champions League […]

[…]

Top News

Napoli a punteggio pieno, Osimhen piega il Torino

17 Ottobre 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Vittoria sudata per il Napoli, che supera nel finale un ottimo Torino grazie al gol del “solito” Osimhen, cancellando il terzo rigore sbagliato in stagione da Insigne e rimanendo a punteggio pieno dopo otto gare. La prima occasione del match arriva al 10′ ed è per Osimhen, che riceve palla da Di […]

[…]

Top News

Inaugurato Vinitaly Special Edition, settore guarda al post-pandemia

17 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Un’annata speciale quella del 2021 per il vino e un Vinitaly altrettanto speciale, in attesa della 54ma edizione di aprile 2022, già sold-out. Ma guai a pensare che si tratti di una manifestazione sottotono o minore, come dimostra la presenza all’inaugurazione del ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, e del presidente della […]

[…]

Top News

Dell’Aquila “Piedi per terra, ora penso al Mondiale”

17 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Quando ho capito che potevo vincere l’oro? L’ho realizzato subito, anche se la mia faccia incredula alla fine dell’incontro non lo dimostrava”. Vito Dell’Aquila è entrato nella storia del taekwondo italiano conquistando il primo oro azzurro in questa disciplina alle Olimpiadi di Tokyo2020. Un successo straordinario:”Lo sognavo da tanto tempo e ci […]

[…]