Il Dottore Salvatore Rosanio eletto Paternese dell’anno 2016

La giuria di qualità del circolo Vassallo di Paternopoli, ha proceduto all’unanimità ad eleggere il Paternese dell’anno edizione 2016. Il prescelto è stato il Prof. Dott. Rosanio Salvatore nato il 23.11.1962 dall’agente di polizia Rosanio Adamo e dalla sig.ra Natale Maria Grazia Luisa, che ancora oggi vivono a Paternopoli in Piazza Angelo.

Folgorante la carriera professionale di Rosanio Salvatore. Laureato in medicina con il massimo dei voti all’università La Sapienza di Roma si specializzò in cardiochirurgia. Subito dopo la specializzazione, date le sue riconosciute qualità, si trasferì negli Stati Uniti d’America dove cominciò la sua attività di medico presso lo Houston Hospital in Texas. Successivamente ebbe un incarico di dirigente presso l’ospedale Fort Work in Texas. A questo punto fu richiamato in Italia dove prestò la sua opera professionale presso l’ospedale San Raffaele di Milano, ma gli Americani lo reclamarono di nuovo ed allora il dott. Rosanio Salvatore tornò negli Stati Uniti per assumere un ruolo di dirigenza presso il Boston Hospital. Attualmente dirige l’unità di cardiologia presso il California Hospital di Los Angeles. Rosanio Salvatore è un figlio di Paternopoli, un cardiochirurgo di fama internazionale, emblema ed icona di come lo studio, il sacrificio, l’intelligenza e la perseveranza possono portare un uomo od una donna da un piccolo paesino dell’Irpinia ai massimi livelli della medicina internazionale.

Ultimi Articoli

Top News

Bianchi “La variante Covid ci ha costretti a chiudere la scuola”

4 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La variante inglese ha modificato radicalmente il quadro precedente: colpisce anche i ragazzi e non solo quelli tra i 10 e i 19 anni, ma anche più piccoli”. Lo dice il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, in un’intervista a La Stampa, spiegando la decisione di chiudere le scuole nelle zone dove è più […]

[…]

Top News

Sanremo, 2^ serata tra gag, Schwazer, emozione Elodie e Pausini

4 Marzo 2021 0
SANREMO (ITALPRESS) – I palloncini sulle sedie colorate e il valletto munito di guanti per la consegna dei fiori sono i primi aggiustamenti della seconda serata del 71° Festival di Sanremo dedicata alla musica italiana nel mondo che si apre all’esterno, con Fiorello in versione angelo nero con ali di piume che entra all’Ariston dove […]

[…]