Dal 19 al 21 gennaio, a Nusco torna la “Notte dei Falò”: il programma dell’evento

E’ un rito che si ripete da oltre quattro secoli, una festa che rinnova tradizione e fede e che si proietta nella contemporaneità attraverso una rivisitazione autentica della memoria di una comunità. Un evento che, edizione dopo edizione, si arricchisce di nuovi elementi con l’obiettivo di comporre un mosaico dove trovino spazio antichità e modernità, storia e memoria,  ma anche promozione e fruizione turistica di un luogo, di un territorio.  Tutto questo è la Notte dei Falò di Nusco, che si terrà dal 19 al 21 gennaio

Ricco il programma dell’evento promosso dall’Amministrazione Comunale di Nusco guidata dal sindaco Ciriaco De Mita e dalla Pro Loco “Nusco – Balcone d’Irpinia”  e che rientra nell’ambito delle attività finanziate dal Poc Campania 2014/2020 – Linea Strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura” della Regione Campania.

Si inizia venerdì, 19 gennaio, alle ore 10 con le visite guidate al centro storico che si protrarranno fino alle ore 16. Alle ore 18 la festa entrerà nel vivo con l’accensione dei bracieri a l’apertura degli stand enogastronomici e dei prodotti tipici. A partire dalle ore 18.30 avrà inizio la lunga maratona musicale e folcloristica con i gruppi mascherati e musicali. Si esibiranno Zompacardillo e Mix Harmony. Dalle ore 21 concerti di musica folcloristica in diversi punti del centro storico. In Largo San Donato, in piazza De Sanctis, in piazza Trinità, in piazza San Giovanni e al Borgo San Donato si esibiranno, infatti, La Paranza del Centro, Scacciapensieri, Scialapopolo, Gli Scommenecati, I solisti di Montemarano, i Tammore.

Si continua sabato, 20 gennaio, con le visite guidate al centro storico a partire dalle ore 10. Dalle ore 12 l’apertura degli stand enogastronomici e dei prodotti tipici. Alle ore 16 il corteo con gli Sbandieratori di Cava de’ Tirreni.  Alle ore 18 accensione dei falò. Ancora musica e folklore con i gruppi musicali e mascherati. Per le strade del borgo si esibiranno, infatti,”Napolillo” Tarantella Irpina e Mix Harmony. Dalle ore 21, ancora nei punti spettacolo di Largo San Donato , piazza De Sanctis, piazza Trinità, piazza San Giovanni e del Borgo San Donato  concerti con Li Sunaturi, Le Cuntesse, Uhanema, I Tammore, Orchestra Odissea e Dissonanthika.

Giornata intesa anche quella di domenica, 21 gennaio. Ancora le visite guidate a partire dalle ore 10. Allo stesso orario partiranno anche i gruppi musicali e mascherati itineranti. Dalle ore 12 apertura degli stand enogastronomici e dei prodotti tipici. Dalle ore 14 gruppi musicali e mascherati attraverseranno il centro storico: Mix Harmony, A ritmo di tarantella, gruppo di ballo Pro loco Candriano di Torella dei Lombardi. Dalle ore 21 torna la grande musica nei punti spettacolo di Largo San Donato , piazza De Sanctis, piazza Trinità, piazza San Giovanni e del Borgo San Donato  con I Bottari di Macerata Campania, Baccanali’s, Voci del Sud, Rareca Antica, Le cuntesse.

Saranno allestiti due info point lungo il percorso per tutte le informazioni di carattere turistico e logistico relative al territorio. Presso i due info point sarà possibile prenotare le visite guidate al centro storico. E’ previsto, inoltre, un servizio navetta per accedere al centro storico in tutta tranquillità. 

 

Ultimi Articoli

Top News

Berlusconi “Il Covid l’esperienza più terribile della mia vita”

9 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Un abbraccio affettuoso, vi ho pensato molto in questi giorni e oggi ho un momento di particolare benessere dopo giorni difficili. E’ un virus veramente terrificante e non auguro a nessuno di incorrere in una situazione di questo genere”. Lo ha detto, secondo quanto si apprende, il presidente di Forza Italia, Silvio […]

[…]

Top News

Berlusconi, Zangrillo “L’evoluzione clinica si conferma favorevole”

9 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Oggi, mercoledì 9 settembre 2020, l’evoluzione clinica dell’infezione polmonare si conferma favorevole. Tutti i parametri monitorati presentano valori molto confortanti”. Lo rende noto Alberto Zangrillo, responsabile dell’Unità Operativa di Terapia Intensiva generale e Cardiovascolare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, in merito alle condizioni di Silvio Berlusconi, positivo al coronavirus e ricoverato nella struttura.(ITALPRESS).

[…]

Top News

Riapertura scuole, 80% italiani teme seconda ondata Covid

9 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Nei prossimi giorni le scuole riapriranno le porte agli studenti (alcune già sono ripartite nei primi giorni di settembre), seguendo protocolli e procedure per fronteggiare ed evitare la diffusione del Covid19. Situazione, però, che non rassicura gli italiani. E’ quanto risulta da un sondaggio di Euromedia Research. Quasi il 60% degli intervistati […]

[…]

Top News

Salvini aggredito in Toscana, una giovane gli strappa rosario e camicia

9 Settembre 2020 0
FIRENZE (ITALPRESS) – Fuori programma per il leader della Lega Matteo Salvini che stamane, nel corso di una iniziativa elettorale a Pontassieve, in Toscana, è stato avvicinato e strattonato da una ragazza di colore che gli ha strappato la camicia e il rosario che indossava. Le forze dell’ordine che hanno subito fermato e identificato la […]

[…]