Avellino tra storia e immagini nel segno di Giovanni Pionati

Storie, immagini e testimonianze per ricordare Giovanni Pionati, intellettuale, storico, politico, giornalista, docente ma soprattutto appassionato testimone della sua città a cento anni dalla nascita.

Sabato 12 gennaio, alle ore 17:30, presso la Sala blu del carcere borbonico, l’associazione Ossigeno, presieduta da Luca Cipriano, ricorda il professor Giovanni Pionati, sindaco di Avellino in un momento doloroso e delicato come quello del Sisma del 1980, aprendo una riflessione sulla città di ieri, sull’attuale stato dell’arte del capoluogo irpino e sulle opportunità per il futuro.

Prendendo spunto da una delle sue più celebri e amate pubblicazioni, «Avellino, memorie e immagini», si ripercorrerà per immagini, tavole illustrate e cartoline, la storia del capoluogo irpino attraverso le preziose testimonianze di Francesco Barra, Gennaro Bellizzi, Gianni Festa, Antonio Forgione, Carmine Malzoni, Andrea Massaro e Antonio Spina.

Grazie al volume «Avellino, memorie e immagini», scritto a quattro mani da Giovanni Pionati e Antonio Forgione,l’associazione Ossigeno vuole costruire un ponte ideale tragenerazioni che si concretizzerà con la consegna di alcune copie cartacee della prestigiosa pubblicazione del 1988 agli alunni del Liceo Classico «Pietro Colletta», istituto superiore dove Pionati ha insegnato lungamente, e di 200 copie digitali ai presenti in sala. Una sorta di passaggio di testimone in difesa di una memoria collettiva che deve essere alimentata da esempi luminosi.

Ricordando il professore Pionati, il suo senso civico, le sue battaglie per la città, il suo ruolo di educatore e amministratoredella cosa pubblica, Ossigeno vuole riaccendere le luci su un passato neanche troppo lontano e ravvivare un dibattito suAvellino per proiettare lo sguardo verso un futuro diverso per i nostri giovani che quella città non l’hanno mai potuta vedere.

Ultimi Articoli

Top News

Commercio estero, ad agosto in crescita import ed export

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto l’Istat stima una crescita congiunturale per entrambi i flussi commerciali con l’estero, più intensa per le importazioni (+5,4%) che per le esportazioni (+0,6%). La moderata crescita congiunturale dell’export è condizionata dalle movimentazioni occasionali di elevato valore (vendite di mezzi di navigazione marittima) verso i mercati extra Ue registrate a luglio. […]

[…]

Top News

Report Banca del Fucino, economia di Roma crescerà nei prossimi 4 anni

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Banca del Fucino, capogruppo del Gruppo Bancario Igea Banca, ha elaborato internamente il suo primo report sull’economia della Capitale intitolato “Prospettive di crescita dell’economia di Roma dopo la pandemia”. La ricerca, suddivisa in tre parti che saranno divulgate separatamente, analizza i 15 anni che precedono la Pandemia e i primi sei mesi […]

[…]

Top News

Mattarella “Pandemia ha aumentato povertà e malnutrizione”

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La Giornata mondiale dell’alimentazione offre una preziosa opportunità di riflessione sulle drammatiche conseguenze della pandemia, segnate dall’aumento dei livelli di povertà e malnutrizione. Lo stato della sicurezza alimentare nel mondo è sensibilmente peggiorato. La comunità internazionale dovrà saper dare adeguato seguito alle raccomandazioni del recente vertice sui sistemi alimentari, valorizzando le naturali […]

[…]

Top News

Green pass, proteste e blocchi nei porti di Genova e Trieste

15 Ottobre 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – Proteste a Genova nel giorno dell’entrata in vigore del green pass obbligatorio sui luoghi di lavoro. Un gruppo di portuali sta bloccando dall’alba di questa mattina il varco di ponte Etiopia, uno dei principali accessi al bacino di Sampierdarena, con uno striscione che recita “No green pass, no fascisti”. Il presidio è […]

[…]

Top News

Pd, Decaro “Se Letta ci trascura pronti a fare partito dei sindaci”

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Pd fa “sempre lo stesso errore, non riesce a comprendere quanto siamo decisivi noi sindaci. Se ne ricorda solo a ridosso delle comunali, che il centrosinistra di solito vince, per poi soccombere alle elezioni generali”. Lo dice il presidente dell’Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro in un’intervista a Repubblica. Il […]

[…]