Anfiteatro romano di Avella: il 12 luglio, gli Snarky Puppy in concerto

Per la prima volta in Campania e in esclusiva per il Sud Italia, l’anfiteatro romano di Avella è pronto ad accogliere una delle più interessanti e acclamate formazioni del jazz contemporaneo: SNARKY PUPPY.

Venerdì 12 luglio, alle ore 21, per l’anteprima della XXIV^ edizione del festival Pomigliano Jazz in Campania, va in scena l’imprevedibile ensemble guidato dal compositore, produttore e polistrumentista californiano, Michael League.

Vincitore di 3 Grammy Awards, nominato “gruppo Jazz dell’anno” dai lettori di DownBeat e “miglior gruppo contemporaneo” dai lettori del JazzTimes, gli Snarky Puppy si muovono tra jazz, funk e R&B, musica scritta e improvvisazione totale: il tutto, condotto dalla straordinaria tecnica e background in possesso di ciascuno dei musicisti del combo.

Due i settori per assistere al concerto: il primo, in piedi nella Cavea dell’anfiteatro dal costo di 25 euro + prevendita; il secondo, seduti con posto numerato sulle gradinate che circondano il grande palco, dal costo di 28 euro + prevendita. Biglietti in vendita sul circuito AzzurroService.

Opening act del concerto di Avella sarà il Mimmo Langella Trio: insieme al chitarrista partenopeo troviamo Vittorio Pepe al basso e  Pasquale De Paola alla batteria.

Ultimi Articoli

Top News

Quirinale, Di Maio “Si bruciano nomi, Berlusconi si guardi da alleati”

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Dobbiamo dare il massimo in ottica presidente della Repubblica nei prossimi mesi. Il mio obiettivo è cercare di portare al Quirinale il miglior profilo possibile, al di là dei giochi di partito. Oggi invece vedo che si sta giocando a bruciare i nomi e ci stiamo giocando i migliori. Letta ha proposto […]

[…]

Top News

Atalanta corsara a Genova, Sampdoria battuta 3-1

27 Ottobre 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – Nel mercoledì della decima giornata di campionato l’Atalanta espugna Marassi e ritorna al successo dopo il pari interno con l’Udinese. Battuta la Sampdoria che passa in vantaggio con Caputo ma incassa subito la rimonta nerazzurra: l’autorete di Askildsen e il gol di Zapata lanciano i bergamaschi che nel finale trovano con Ilicic […]

[…]