Vento forte, danni enormi in Irpinia: la mappa degli interventi dei Vigili del Fuoco

E’ stata una giornata infernale per i vigili del fuoco di Avellino

Almeno 40 interventi in tutta la provincia dove si sono registrate raffiche di vento fortissime.

SOLOFRA – Si è iniziato ad intervenire a Solofra in via Panoramica, dove è stata diventa una copertura di un camion, la quale ha tranciato anche dei cavi elettrici, poi  in via Maffei per lamiere pericolanti. In via Aldo Moro, dove sono volati pezzi di guaina da una copertura, in via Della Libertà per tegole cadute da un tetto. Tantissimi i rami e gli alberi abbattuti.

FORINO – Il forte vento ha fatto cadere tre alberi di grosso fusto che ostruivano la carreggiata. Poi in via Raffaele Siniscalchi per guaina staccata da un tetto.

ARIANO IRPINO per un semaforo pericolante, quindi in contrada Scarpiello per lamiere pericolanti, in via Casavetere ancora per rami caduti sulla strada.

CONTRADA in via Nazionale per un cartellone pubblicitario divelto.

AVELLINO – In contrada Laurenzana, caduta alberi, in via Piave per vetri pericolanti, in via Largo Mario Malzoni per un’antenna pericolante. Sulla SP 24 sempre per alberi caduti, come pure in via Aurigemna sempre ad Avellino.

Montemiletto in via Torricella per altre tegole pericolanti, come in via Regina Margherita e per pali della Telecom inclinati

Montella ancora per alberi pericolanti

Casalbore per pali della Telecom caduti e in contrada Muscioli per rami pericolanti

Candida sulla Provinciale per caduta alberi

Lacedonia per pali della Telecom caduti in via Vicinale

Lapio dove è stato divelta una copertura a forma di fungi di un distributore di benzina

Montefredane in via Santa Lucia e in via Toppole sempre per alberi caduti

Mirabella in via Sant’Angelo per lamiere pericolanti, in via Nazionale per finestre pericolanti

Montecarlo Irpino per alberi caduti in via Conca

Aquilonia sempre per alberi abbattuti dal vento

San Sossio Baronia per tegole pericolanti

Vallesaccarda in via Torello per lamiere di una copertura divelte e per guaina pericolante in via Cesinella

Atripalda in via Tiratore per lamiere pericolanti

Savignano in via Paolo VI per un’antenna pericolante

Nusco in contrada Fiorentino sempre per alberi caduti

Mercogliano per una guaina pericolante in via Ramiro Marconi, ancora ad

Oltre questi interventi per il forte vento, si sono effettuati alcuni incendi che hanno interessato canne fumare di camini in diversi centri della provincia.

Cervinara in via Santa Paolina, si è dovuti intervenire per un incendio che ha riguardato un’abitazione di due piani fuori terra del posto. Le fiamme sono state spente e messo in sicurezza la struttura. Per fortuna gli occupati non erano presenti in casa.

In serata le condizioni meteo sono lentamente migliorate, ma tutte le squadre della sede centrale e delle sedi distaccato stanno ancora lavorando per far fronte a tutte le richieste che giungo o presso la sala operativa del Comando di via Zigarelli.

Ultimi Articoli

Top News

Lavoro, a luglio saldo annuo positivo con +605.000 contratti

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A fine luglio, secondo i dati dell’Inps, le assunzioni attivate dai datori di lavoro privati sono state 4.095.000, con un aumento rispetto allo stesso periodo del 2020 (+20%) dovuto alla crescita progressiva iniziata a marzo 2021. L’aumento ha riguardato tutte le tipologie contrattuali, risultando però più accentuato per le assunzioni di contratti […]

[…]

Top News

Mattarella “Risparmio delle famiglie contribuirà alla ripartenza”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La Giornata del Risparmio è caratterizzata, quest’anno, da una ripresa dei ritmi produttivi e dei consumi delle famiglie, alle quali è associata una ripresa degli impieghi. Il miglior clima di fiducia potrà contribuire a mobilitare rapidamente una preziosa risorsa, come quella del risparmio delle famiglie, tutelata dalla Costituzione, contribuendo alla ripartenza. Le […]

[…]

Top News

Manovra, Bonomi “Partiti assediano Draghi, tagliare cuneo fiscale”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Questa legge di Bilancio è importante, al di là delle cifre, perchè dovrebbe essere il primo mattone di un percorso diverso. La sensazione è che ancora oggi i partiti non abbiano capito che bisogna concentrare le risorse sulla crescita e sulla produttività. Stanno dando l’assalto alla diligenza com’è successo in tutte le […]

[…]

Senza categoria

Catania Avellino 2-2. Lupi belli a metà

20 Ottobre 2021 0

Settimo pareggio in stagione per la squadra di Piero Braglia che pareggia al Massimino di Catania 2-2. E dopo 20 anni porta punti a casa da questa trasferta (l’ultimo pareggio nel 2001, l’ultima vittoria risale addirittura al […]

Top News

Atalanta rimontata all’Old Trafford, CR7 condanna la Dea

20 Ottobre 2021 0
MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Non basta all’Atalanta un doppio vantaggio iniziale per avere la meglio sul Manchester United. All’Old Trafford sono Ronaldo e compagni a passare in rimonta per 3-2 al termine di una sfida emozionante. I bergamaschi partono bene e passano al 15′. Ilicic serve Zappacosta sulla destra che mette in mezzo un rasoterra […]

[…]