Va alle terme e muore d’infarto: tragedia per un pensionato di Bagnoli Irpino

Un'ambulanza del 118 all'esterno del Pronto Soccorso dell'ospedale S.Martino di Genova, 1 agosto 2018. Si registra maggiore afflusso di pazienti ma nessuna criticita' particolare. ANSA/LUCA ZENNARO

Va alle terme e muore stroncato da infarto. Tragedia al termine delle fangoterapie alle terme di Contursi per un irpino che s’era recato allo stabilimento termale in compagnia della moglie.

Antonio Gatta, pensionato di 73 anni di Bagnoli Irpino, è morto mentre stava per godere un momento di relax al termine del percorso benessere. Inutili sono stati i soccorsi del personale medico interno alla struttura e 118, il cui soccorso è stato immediato.

Per Gatta non c’è stato nulla da fare. Il decesso è stato istantaneo. A tradirlo probabilmente un infarto al miocardio.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che hanno steso un rapporto sull’accaduto, valutato il quale il magistrato di turno ha preferito non aprire alcun fascicolo, archiviando il caso come morte naturale.

Costernazione nella struttura termale, dove l’entourage della struttura si è stretta attorno ai familiari dell’uomo, assistendo e confortando la consorte.

La notizia s’è subito diffusa a Bagnoli Irpino, creando sgomento tra la comunità dove l’uomo era molto conosciuto e stimato.

 

Ultimi Articoli

Top News

Quirinale, Di Maio “Si bruciano nomi, Berlusconi si guardi da alleati”

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Dobbiamo dare il massimo in ottica presidente della Repubblica nei prossimi mesi. Il mio obiettivo è cercare di portare al Quirinale il miglior profilo possibile, al di là dei giochi di partito. Oggi invece vedo che si sta giocando a bruciare i nomi e ci stiamo giocando i migliori. Letta ha proposto […]

[…]

Top News

Atalanta corsara a Genova, Sampdoria battuta 3-1

27 Ottobre 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – Nel mercoledì della decima giornata di campionato l’Atalanta espugna Marassi e ritorna al successo dopo il pari interno con l’Udinese. Battuta la Sampdoria che passa in vantaggio con Caputo ma incassa subito la rimonta nerazzurra: l’autorete di Askildsen e il gol di Zapata lanciano i bergamaschi che nel finale trovano con Ilicic […]

[…]