Terremoto in Sicilia: anche i Vigili del Fuoco di Avellino in prima linea

Due unità dei Vigili del Fuoco del Comando di Avellino, con una piattaforma aerea, nel pomeriggio di oggi  sono partite alla volta di Catania, per il sisma che ha colpito quel territorio.

Lavoreranno insieme a tanti altri Vigili del Fuoco che si stanno spostando da molte località del Sud, in modo da garantire assistenza alle popolazioni colpite dal terremoto che in queste ore vivono momenti di angoscia.

Al momento si contano 28 feriti e oltre 600 sfollati per il sisma di magnitudo 4,8 che ha colpito i paesi alle falde dell’Etna la cui attività aveva provocato uno sciame sismico di notevole intensità e durata.

La rabbia della popolazione locale è riferita alla mancata allerta della protezione civile:  a fronte di oltre 50 scosse, nessuno ha invitato la popolazione a lasciare le abitazioni.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 12694 nuovi casi e 251 decessi nelle ultime 24 ore

18 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 12.694 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 15.370) a fronte di 230.116 tamponi effettuati su un totale di 55.094.444 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati 251 i decessi (ieri […]

[…]