Terremoto in Irpinia, la scossa nell’area del cratere

Adesso pure il terremoto.

Una scossa di magnitudo 3.3 è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 7,35 a Nusco, in provincia di Avellino.

L’evento è stato localizzato con epicentro 4 km a sud-est di Nusco e ipocentro a una profondità di 11 chilometri.

L’evento tellurico, di breve durata, è stato avvertito dalla popolazione dei centri dell’Alta Irpinia, provocando spavento e preoccupazione.

Al momento non si registrano notizie di danni a cose o persone.

Sono in corso controlli presso edifici, da parte dei tecnici dei comuni interessati.

La zona è la stessa del “cratere” colpita dal sisma del 23 novembre 1980.

Ultimi Articoli