Sparatoria a Torelli di Mercogliano: uomo in fuga, paura tra gli abitanti

Urla, spari, sirene della polizia, gente affacciata dai balconi.

E’ successo intorno alle 14,00 a Torelli di Mercogliano, dove si era registrato recentemente un episodio altrettanto inquietante,.

Alcuni giorni fa, nella stessa zona alla periferia di Avellino, un ragazzo fu raggiunto da un colpo di arma da fuoco mentre si trovava a bordo della sua auto.

Non è stata ancora fatta piena luce di quell’episodio che creò particolare allarme tra la popolazione.

LEGGI PURE – Allarme a Mercogliano: spari in strada, ragazzo colpito

Questa volta, secondo le prime indiscrezioni, si sarebbe trattato di un inseguimento da parte delle forze dell’ordine.

Fonti ufficiali non forniscono notizie in merito a quanto avvenuto.

Anche questo crea ulteriore apprensione tra la gente della popolosa frazione di Mercogliano, a pochissima distanza dall’uscita autostradale di Avellino Ovest.

In attesa di chiarimenti circa la dinamica dell’accaduto ci si domanda: Cosa succede ad Avellino e nel suo hinterland?

Uomo in fuga

Secondo indiscrezioni raccolte sul posto, un uomo sarebbe sceso da una autovettura mentre percorreva l’autostrada Napoli-Bari, nel tratto nei pressi dell’uscita di Avellino Ovest.

L’azione sarebbe stata segnalata alla Polizia Stradale che, dapprima intervenuta sul posto per tentare di raggiungere l’uomo, ha avvisato subito i colleghi della sottosezione della Stradale di Avellino Ovest che avrebbero mandato due pattuglie alla vicinissima frazione Torelli di Mercogliano.

In quella zona l’uomo sarebbe stato avvistato e inseguito: per tentare di fermarlo, sarebbero stati sparati alcuni colpi in aria, a scopo intimidatorio.

L’uomo comunque non si è fermato e sarebbe riuscito a fuggire ma nel dileguarsi – a quanto pare- avrebbe perduto il suo telefono cellulare.

(aggiornamento)

LEGGI PURE – Lo hanno preso: caccia all’uomo a Torelli di Mercogliano, panico tra la gente

Ultimi Articoli

Top News

Green Pass, Bonomi “Grande patto sociale per rispondere a estremismi”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Siamo prontissimi a fare un patto per l’Italia. Credo di averne dato dimostrazione in questo periodo molto difficile con i 22 rinnovi contrattuali, credo che il segretario della Cisl me ne dia atto. Contratto nazionale nella sanità privata che non si rinnovava da 14 anni, comunicazione e multi servizi. E’ nostra responsabilità […]

[…]

Top News

Viminale, per manifestazioni green pass e G20 rafforzamento vigilanza

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha presieduto al Viminale il Comitato Nazionale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, a cui hanno partecipato, oltre al sottosegretario Nicola Molteni, i vertici delle forze di polizia e degli organismi di informazione e sicurezza, il prefetto e il questore di Roma. Nel corso della riunione è […]

[…]

Top News

Franceschini “24 ottobre prima Giornata Nazionale dello spettacolo”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il 24 ottobre si terrà la prima Giornata Nazionale dello spettacolo”. Così il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, ha commentato l’approvazione in via definitiva della proposta di legge per l’istituzione della Giornata nazionale dello spettacolo.“Ringrazio il Parlamento – aggiunge – per l’approvazione di questa legge, ratificata oggi dal voto favorevole della Commissione […]

[…]

Top News

“Siamo qui”, Vasco Rossi torna con un nuovo album

13 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – E’ un Rossi Vasco maturo e esistenzialista, che cita filosofi come Heidegger, Sartre e Galimberti, ma senza abbandonare la sua ironia, quello di oggi a Milano, da dove ha lanciato il suo nuovo attesissimo album di “Siamo qui”, che uscirà nell’ormai celeberrima data scaramantica 12.11.21.In controtendenza rispetto alle mode rap, trap o […]

[…]

Top News

Letta “Meloni contro Lamorgese per coprire sue responsabilità”

13 Ottobre 2021 0
SULMONA (ITALPRESS) – “A me sembra che ci sia il tentativo in queste ore di semplicemente sviare l’attenzione dalle elezioni di domenica e lunedì prossimo. E’ un tentativo di coprire e di parlare di altro e di togliere l’attenzione rispetto a Roma e alla campagna elettorale di Roma. Leggo così l’atteggiamento di oggi della Meloni, […]

[…]