Solofra, presunti abusi edilizi: nessun colpevole, reati prescritti

Tre anni di lavoro investigativo, una ventina di persone indagate, beni sequestrati, avvocati impegnati a produrre memorie difensive ed inquirenti a cercare materiale degno di particolare rilevanza.

Dopo altri otto anni, finisce tutto nel cestino: i reati sono prescritti e tutti vissero felici e contenti.

Si è conclusa la vicenda relativa a presunti abusi edilizi ed altri reati amministrativi che sarebbero avvenuti a Solofra una decina di anni fa.

Per anni presunti colpevoli hanno vissuto in attesa che si facecce chiarezza circa le rispettive posizioni, per tanto tempo immobili e terreni sono rimasti congelati in seguito ai provvdimenti di sequestro.

Le persone i cui nomi erano stati dati in pasto alla gente, meritano adesso di essere riabilitate agli occhi della pubblica opinione.

Risultavano indagati, a vario titolo, l’ex sindaco Antonio Guarino (deceduto), Michele Vignola, Matteo Spinelli, Ennio Tarantino, Pasquale Gaeta, Elio Visone, Orsola De Stefano, Vincenzo Salvati, Carmine De Vita, Gerardo De Maio, Paolo De Piano, Ugo Martucci, Angelo Rago, Raffaele D’Urso, Francesco Bottino, Gianmaria Maffei, Maria Giliberti, Raffaele Moretti, Nicola Moretti, Giuseppe Visone e Soccorso D’Argenio.

Adesso è tutto finito: dopo tanti anni, il Tribunale di Avellino ha dichiarato prescritti i reati.

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]