Rinvio a giudizio per il gruppo Ercolino: ipotesi di bancarotta fraudolenta

Lento e inesorabile il declino del gruppo Ercolino, con interessi nell’edilizia, agricoltura, turismo e sport, facente capo ad Enzo Ercolino, per diversi anni patron della gloriosa Scandone Avellino.

Un uomo venuto dal nulla, cresciuto imprenditorialmente per le sue qualità professionali e umane, persona mite e sempre disponibile, un cosiddetto uomo di cuore.

Ora  Vincenzo Ercolino e parte della sua famiglia tornano alla ribalta delle cronache ma per una vicenda giudiziaria che si aggiunge ai problemi che il gruppo ha dovuto affrontare negli ultimi anni.

Enzo e suo figlio Luigi, insieme alla moglie di quest’ultimo Giovanna Fuschetto,nonchè Mauro Scocca, Giuseppe Boccia e Assunta Barbato dovranno comparire – il 19 ottobre 2018, dinanzi al Tribunale di Avellino – per rispondere del reato di bancarotta fraudolenta e preferenziale per un importo di circa 25 milioni di euro.

La vicenda riguarda la realizzazione di un centro commerciale a Monteforte Irpino, in realtà completato ma mai utilizzato, situato nella zona di Via Molinelle. L’opera era stata affidata dalla Campania Gestioni Immobiliari s.r.l che nel 2014 dichiara però fallimento.

Inizia a quel punto la vicenda giudiziaria, attraverso la denuncia del socio Giuseppe Boccia: vengono contestate alla società numerose operazioni sospette, tra cui compravendite di immobili ed altro ancora, ritenute pregiudizievoli per la società e per i creditori. Se ne discuterà nell’udienza di ottobre.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]