Il Questore: “Ad Avellino non esistono baby gang”

“Ad Avellino nessun allarme baby gang”. A rassicurarlo il questore di Avellino Sergio Botte che con i giornalisti ha parlato degli ultimi episodi di cronaca che hanno scosso la città e che vedono sia come aguzzini che come vittime ragazzi e ragazzini. “Quello irpino è un contesto decisamente diverso da quello napoletano” – ha ancora precisato il numero uno irpino della polizia di Stato. Il questore è tornato anche sull’ndata di furti. “Bene le segnalazioni dei cittadini, sono utilissime. Meglio ancora – ha agigunto- sarebbe installare sistemi di protezione: avrebbero un effetto deterrente”. E nel giorno di San Valentino iniziativa di piazza contro la violenza sulle donne.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, Regione Lombardia e sindaci “coprifuoco dalle 23 alle 5”

19 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Stop di tutte le attività e degli spostamenti, ad esclusione dei casi ‘eccezionalì (motivi di salute, lavoro e comprovata necessità), nell’intera Lombardia dalle ore 23 alle 5 del mattino a partire da giovedì 22 ottobre. E’ la proposta che, all’unanimità, i sindaci di tutti i Comuni capoluogo della Lombardia, il presidente dell’Anci, […]

[…]

Top News

Finisce senza gol il posticipo fra Verona e Genoa

19 Ottobre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – L’ombra del Covid spegne lo spettacolo al Bentegodi ed Hellas Verona e Genoa devono accontentarsi di un pareggio a reti inviolate nel posticipo della quarta giornata di Serie A. La squadra di Maran, falcidiata dai casi di coronavirus, si presenta senza i positivi Destro, Criscito, Zappacosta, Cassata, Lerager e Males. Tanti assenti […]

[…]