Petardi ad una partita di calcio, daspo e denuncia per un giovane tifoso

Durante la gara di calcio che si è tenuta nel pomeriggio di domenica allo stadio comunale di Grottaminarda sono stati esplosi alcuni petardi. I Carabinieri della stazione cittadina, presenti sul posto per servizio di ordine pubblico, nella zona degli spalti destinata alla tifoseria della squadra ospite hanno trovato un giovane tifoso del Mercato San Severino in possesso di un petardo inesploso.

Accompagnato in Caserma, per il ragazzo è scattata , oltre alla proposta per l’emissione del DASPO (il divieto di accesso ai luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive), la denuncia in stato di libertà perché ritenuto responsabile di possesso di artifizio pirotecnico in occasione di una manifestazione sportiva.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]