Offese scritte con lo spray sulle auto: denunciata 56enne avellinese

Una donna di 56 anni, residente in Avellino, è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Avellino, perché responsabile del reto di danneggiamento.

La donna, mentre stazionava in Via Tagliamento ha estratto dalla borsa delle bombolette spray ed ha incominciato ad imbrattare, con vari colori,
le vetrine di alcuni negozi, per poi danneggiare alcune autovetture in sosta.

L’identificazione della donna è avvenuta dopo che quest’ultima aveva colorato la vetrina di una gioielleria senza però accorgersi di essere
inquadrata dalle telecamere installate nelle vicinanze.

Il tempestivo intervento degli Agenti, immediatamente richiesto dal titolare dell’esercizio commerciale e la visione delle immagini registrate ha consentito di identificare la donna, che non contenta di aver terminato
la vernice si era recata all’interno di altro negozio per acquistare ulteriori spray colorati indelebili.

All’uscita dal negozio però è stata bloccata dai poliziotti e condotta in Questura. A seguito degli accertamenti di rito è stata denunciata in stato di
libertà.

Ultimi Articoli

Top News

Blitz contro la pedopornografia on line, 6 indagati

19 Settembre 2020 0
CATANIA (ITALPRESS) – Blitz della Polizia postale di Catania e Messina contro la pedopornografia on-line: sei le persone indagate per detenzione e divulgazione di pornografia minorile. Le indagini – coordinate dalla Procura di Messina e svolte sotto la direzione del Centro nazionale contrasto pedopornografia on-line (Cncpo) del Servizio polizia postale e delle Comunicazioni – hanno […]

[…]

Top News

Covid, Boccia “Sarà un autunno duro, possibili chiusure mirate”

19 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Noi non abbiamo mai abbassato la guardia. L’hanno abbassata gli incoscienti, i negazionisti e chi pensa che l’economia venga prima della salute. Noi ci siamo sempre fatti guidare da rigore e prudenza. Sappiamo di andare incontro a un autunno duro. Il lavoro congiunto con le Regioni ci ha fatto rafforzare le reti […]

[…]

Top News

Salute, una tac all’avanguardia per l’Ospedale Giglio di Cefalù

18 Settembre 2020 0
CEFALU’ (PALERMO) (ITALPRESS) – Si chiama Revolution Ct ed è una nuova nuova Tac all’avanguardia, impiantata all’Ospedale Giglio di Cefalù, la prima in Sicilia di questo genere. E’ in grado di effettuare un esame total body in un secondo o una tac al cuore nel tempo di un battito cardiaco.“E’ un altro tassello al percorso […]

[…]