Offese ai meridionali: dall’Irpinia querela per Vittorio Feltri e Mario Giordano

Dopo quella del Comune di Napoli, presentata lo scorso 30 aprile dal sindaco Luigi De Magistris, un’altra querela è stata annunciata a carico del direttore del quotidiano “Libero”, Vittorio Feltri, della rete televisiva Rete4 e del conduttore Mario Giordano.

Stavolta è il Comune di Altavilla Irpina ad avere adottato tale decisione attraverso la delibera n.60 della giunta comunale che ha dato mandato al sindaco Mario Vanni di presentare, dinanzi alla competente autorità, denuncia-querela nei confronti dei due giornalisti, per i reati che verranno ravvisati e in sede civile per veder risarcito il danno all’immagine.

Attraverso tale delibera, viene sottolineato che, da tempo, il direttore del quotidiano “Libero”, Vittorio Feltri, ha più volte, con articoli, editoriali e dichiarazioni pubbliche, ingiuriato e offeso i cittadini meridionali istigando
l’odio razziale dei settentrionali
nei confronti dei meridionali.

Viene inoltre evidenziato che nella trasmissione “Fuori dal Coro”, in onda su Rete4 in data 21/04/2020, il sig. Feltri ha affermato che “Molta gente che è nutrita da un sentimento di invidia, rabbia nei nostri confronti perché subisce una sorta di complesso di inferiorità. Io non credo ai complessi di inferiorità ma credo che i meridionali, in molti casi, siano inferiori” “Perché mai dovremmo andare in Campania? A fare i parcheggiatori abusivi?”.

Secondo i rappresentanti della cittadinanza di Altavilla Irpina, le suddette dichiarazioni ledono l’immagine e la reputazione della gente del Sud, lesione accentuata dai mezzi di comunicazione utilizzati, di scala nazionale, ed aumentano tensione ed odio sociale in un momento in cui l’Italia è già provata dalla grave crisi epidemiologica determinata dal Covid-19, offendendo in maniera del tutto ingiustificata tante persone del Sud che sono dovute emigrare dalla propria terra, portando tante “eccellenze” al Nord, ma anche i tanti che con difficoltà e coraggio sono riusciti a realizzare eccellenze nei propri settori di competenza rimanendo nel proprio territorio.

Viene pertanto ravvisata la necessità di presentare denuncia e querela nei confronti del direttore del quotidiano “Libero” Vittorio Feltri, per le sue affermazioni offensive nei confronti dei cittadini meridionali, promuovendo pure azione civile per danno all’immagine ma anche della emittente televisiva Rete4 e del conduttore televisivo Mario Giordano, che hanno dato spazio a tali gravi affermazioni.

Ultimi Articoli

Attualità

Pratola Serra, il Tar conferma lo scioglimento del comune

5 Gennaio 2022 0

Il provvedimento di scioglimento per forme d’ingerenza della criminalità organizzata del Comune di Pratola Serra, centro di meno di 4 mila abitanti alle porte di Avellino indicato come la città dei motori, “deve ritenersi pienamente […]

Attualità

Tamponi positivi, niente panico

5 Gennaio 2022 0

Il presidente dell’ordine dei medici della provincia di Avellino Franco Sellitto fa chiarezza sui dati relativi all’indice di positività dei tamponi analizzati sul territorio. Il responsabile della protezione civile regionale Italo Giulivo nel corso dell’intervista […]

Attualità

Covid in Irpinia: altri 591 positivi

4 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 2.732 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 591 persone: – 8, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 9, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 32, residenti […]