Nella città del Sottosegretario all’Interno, si festeggia con armi da fuoco: “Basta Far West!”

Ad Avellino, la città del sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia, ci si confonde tra i tifosi che festeggiano la vittoria dell’Italia sparando con armi da fuoco.

Europa Verde interviene e ricorda: “Con la mente ancora a Nicola Sarpa ucciso durante il capodanno del 2009 da un proiettile vagante. Basta Far West!”

Ad Avellino, per festeggiare la vittoria della nazionale italiana sulla Spagna si sono sparati dei colpi di arma da fuoco. Sono rimasti feriti un padre e suo figlio poi trasportati all’ospedale San Giuseppe Moscati, dove più tardi è giunta anche una terza persona riportante ferite da arma da fuoco.

Intanto i carabinieri indagano per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Secondo una primissima ricostruzione qualcuno all’altezza dell’incrocio tra via De Concilis, corso Vittorio Emanuele e Viale Italia ha esploso sei colpi di pistola contro una berlina Alfa Romeo grigio metallizzato. Due proiettili hanno ferito padre e figlio che si trovavano nei pressi dell’auto a festeggiare la vittoria dell’Italia insieme con altre persone.

“Chiediamo che si faccia chiarezza su questa vergognosa faccenda in modo da individuare, denunciare e condannare i criminali che hanno sparato. Questa volta non c’è stato il morto, come nel caso di qualche settimana fa ad Ercolano dove una donna è stata colpita da un proiettile vagante mentre era sul proprio terrazzo, ma non potremo mai dimenticarci di Nicola Sarpa, il 24enne ucciso da un proiettile vagante esploso dalla figlia di un boss per festeggiare il capodanno ai Quartieri Spagnoli nel 2009. Pretendiamo un maggiore controllo sul mercato delle armi da fuoco e sul loro utilizzo, qui non più essere un Far West. La gente perbene va protetta. Ogni occasione è buona per delinquenti e i selvaggi per dare libero sfogo ai loro peggiori istinti selvaggi e criminali”, ha affermato Il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli con il rappresentante territoriale dei Verdi Luigi Tuccia.

Ultimi Articoli

Ariano Irpino

Ariano Irpino, giovane precipita dal ponte della panoramica

20 Ottobre 2021 0

Un giovane di 31 anni è morto ad Ariano Irpino precipitando da un viadotto in via Maddalena. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Ariano Irpino. La salma, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stata portata […]

Avella

Avella, 76enne arrestato per omicidio

20 Ottobre 2021 0

Questa notte i Carabinieri della Stazione di Avella hanno arrestato un 76enne del posto, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Corte di Appello di Napoli, per il reato di […]

Top News

Gioco pubblico a tutela della legalità e dei consumatori

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Stimolare un confronto sul ruolo che l’industria del gioco legale riveste in relazione al presidio dell’ordine pubblico, della legalità, della tutela del consumatore e agli impatti sul sistema economico e occupazionale. Sono questi gli obiettivi dell’incontro “Gioco pubblico, legalità e tutela del consumatore”, organizzato da Lottomatica. Il settore del gioco legale costituisce […]

[…]

Top News

Covid, 3.702 nuovi casi e 33 decessi

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – In crescita i casi Covid in Italia, secondo i dati del bollettino del ministero della Salute. I nuovi positivi nelle ultime 24 ore sono 3.702, in aumento rispetto ai 2.697 fatti registrare ieri. I tamponi processati sono stati 485.613, dato che fa salire il tasso di positività allo 0,76%. Sono 33 i […]

[…]

Top News

Vertice di centrodestra “Avanti uniti, no al proporzionale”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Incontro cordiale tra Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini a Villa Grande a Roma”. E’ quanto si legge in una nota congiunta del centrodestra, che prosegue: “In un clima di massima collaborazione, dopo un attento esame dei risultati elettorali e delle cause che li hanno determinati, i leader del centrodestra hanno […]

[…]