Nascondevano in casa decine di attrezzi, due uomini denunciati per furto e ricettazione

I Carabinieri della Compagnia di Montella hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino due uomini ritenuti responsabili dei reati di furto aggravato e ricettazione.

Tutto è partito dalla denuncia di furto di un trattore asportato qualche sera fa dall’interno di una masseria. Le indagini sviluppate dai militari dell’Arma hanno permesso di risalire ai presunti malfattori. Si tratta di un 50enne di Montella ed un 40enne della provincia di Salerno con a carico numerosi precedenti di polizia soprattutto per reati contro il patrimonio, nei cui confronti sono state effettuate perquisizioni domiciliari che hanno permesso di rinvenire, e sottoporre a sequestro, numerosi attrezzi agricoli di presunta provenienza illecita.

Cannelli portatili completi di bombole, potenti pompe sommerse, 6 motoseghe a miscela di varie marche, un martello pneumatico, una costosa mototrivella, una smerigliatrice, una decina di decespugliatori, trapani, flex, levigatrici e seghetti alternativi: questi gli attrezzi sequestrati dai Carabinieri che ora stanno comparando quanto sequestrato con gli oggetti asportati nei furti degli ultimi mesi.

Il dubbio, tuttavia, è che qualche furto di piccola entità non sia stato ancora denunciato: pertanto chiunque abbia subito tali reati è invitato a sporgere denuncia quanto prima, magari anche per riavere il bene sottratto.

Ultimi Articoli

Top News

Amendola “Nessun ritardo sul Recovery Plan italiano”

22 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Governo presenterà a Bruxelles il Recovery plan italiano “a inizio 2021, come già indicato. Dunque appena dopo la pubblicazione del regolamento europeo, sempre che non ci siano slittamenti di calendario dovuti al veto di Polonia e Ungheria sul bilancio. In ogni caso un aggiornamento sul piano sarà presentato a fine mese: […]

[…]

Top News

Berlusconi “Collaboriamo con il Governo se garantisce gli autonomi”

22 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non ci possono essere due Italie, una che si salva, l’altra – quella del lavoro autonomo – che deve cavarsela da sola, oppure viene lasciata affondare. Anche perchè l’una senza l’altra a lungo andare non regge. Quello che chiediamo al governo e alla maggioranza è di sanare questa disparità, garantendo al lavoro […]

[…]

Top News

Ronaldo affonda il Cagliari, la Juve vince ed è seconda

21 Novembre 2020 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ricomincia a correre e batte 2-0 il Cagliari al rientro dalla sosta. I bianconeri indirizzano la sfida dello ‘Stadium’ già nel primo tempo con una doppietta del solito Cristiano Ronaldo che raggiunge Zlatan Ibrahimovic in testa alla classifica cannonieri con 8 gol. Tre punti importanti per Pirlo che torna a […]

[…]

Top News

Lo Spezia blocca a Cesena l’Atalanta sullo 0-0

21 Novembre 2020 0
CESENA (ITALPRESS) – Lo Spezia lascia a secco l’Atalanta e conquista il quarto risultato utile nelle ultime cinque partite di campionato. Polveri bagnate per l’attacco orobico, fermato sullo 0-0 nell’anticipo dell’ottava giornata con un’altra occasione mancata per accorciare la classifica e mettere pressione alle prime della classe. Che non sarebbe stata una passeggiata al “Manuzzi” […]

[…]