Montecalvo Irpino: fa da paciere ma viene colpito al volto, aggressore arrestato

I Carabinieri della Stazione di Montecalvo Irpino, hanno tratto in arresto un 45enne del luogo, ritenuto responsabile di tentato omicidio.

A seguito di richiesta d’intervento pervenuta alla Centrale Operativa della Compagnia dei Carabinieri di Ariano Irpino, la pattuglia della Stazione di Montecalvo Irpino, impegnata nell’ambito servizi predisposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, veniva fatta tempestivamente confluire in quel centro ove era stata segnalata una violenta lite in strada tra due fratelli.

All’arrivo i militari trovavano un giovane sanguinante, con un profondo taglio al volto.

L’immediata attività investigativa sviluppata dai militari operanti, estrinsecatasi attraverso l’acquisizione di utili informazioni nonché l’analisi degli elementi raccolti in sede di sopralluogo, permetteva di ricostruire l’accaduto: il 45enne, già noto alle Forze dell’Ordine, nel corso della lite scaturita da futili motivi, con una mannaia da macellaio colpiva al volto un 20enne del posto, avvicinatosi incautamente ai litiganti.

Sul posto sopraggiungeva personale sanitario del 118 che a mezzo ambulanza trasportava il ferito presso l’ospedale “Frangipane” di Ariano Irpino: venti giorni la prognosi diagnosticata dai medici.

La mannaia, recuperata dai militari, è stata sottoposta a sequestro.

Inchiodato alle proprie responsabilità dalle evidenze della flagranza di reato, il 45enne veniva condotto in Caserma e dichiarato in stato di arresto. Espletate le formalità di rito per lui, si spalancavano le porte della Casa Circondariale di Benevento, a disposizione della Procura della Repubblica sannita.

Ultimi Articoli

Top News

Il rilancio dell’Italia attraverso le infrastrutture sostenibili

21 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Per rendere l’Italia più efficiente, competitiva e attrattiva è necessario dotarla di un patrimonio infrastrutturale moderno e sostenibile, attraverso una sinergica collaborazione tra pubblico e privato che consenta di cogliere e valorizzare al meglio le opportunità offerte dal PNRR. Ne hanno parlato a Villa Aurelia a Roma rappresentanti di istituzioni, enti pubblici, […]

[…]

Top News

Lavoro, a luglio saldo annuo positivo con +605.000 contratti

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A fine luglio, secondo i dati dell’Inps, le assunzioni attivate dai datori di lavoro privati sono state 4.095.000, con un aumento rispetto allo stesso periodo del 2020 (+20%) dovuto alla crescita progressiva iniziata a marzo 2021. L’aumento ha riguardato tutte le tipologie contrattuali, risultando però più accentuato per le assunzioni di contratti […]

[…]

Top News

Mattarella “Il risparmio delle famiglie contribuirà alla ripartenza”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La Giornata del Risparmio è caratterizzata, quest’anno, da una ripresa dei ritmi produttivi e dei consumi delle famiglie, alle quali è associata una ripresa degli impieghi. Il miglior clima di fiducia potrà contribuire a mobilitare rapidamente una preziosa risorsa, come quella del risparmio delle famiglie, tutelata dalla Costituzione, contribuendo alla ripartenza. Le […]

[…]

Top News

Mattarella “Risparmio delle famiglie contribuirà alla ripartenza”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La Giornata del Risparmio è caratterizzata, quest’anno, da una ripresa dei ritmi produttivi e dei consumi delle famiglie, alle quali è associata una ripresa degli impieghi. Il miglior clima di fiducia potrà contribuire a mobilitare rapidamente una preziosa risorsa, come quella del risparmio delle famiglie, tutelata dalla Costituzione, contribuendo alla ripartenza. Le […]

[…]

Top News

Manovra, Bonomi “Partiti assediano Draghi, tagliare cuneo fiscale”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Questa legge di Bilancio è importante, al di là delle cifre, perchè dovrebbe essere il primo mattone di un percorso diverso. La sensazione è che ancora oggi i partiti non abbiano capito che bisogna concentrare le risorse sulla crescita e sulla produttività. Stanno dando l’assalto alla diligenza com’è successo in tutte le […]

[…]